24 Settembre 2021
16:02

Il famoso gangster indiano Gogi ucciso in tribunale da due finti avvocati, ferita una stagista

Uno dei criminali più potenti dell’India è stato ucciso durante un’udienza in tribunale a Delhi. Gli assassini erano travestiti da avvocati e appartenevano a un’organizzazione criminale rivale. La Polizia, presente in aula, ha fatto fuoco su entrambi, ammazzandoli. Polemiche in India sul sistema di sicurezza nelle aule giudiziarie.

Un famoso gangster indiano, Jitender Maan Gogi, è stato ucciso durante un’udienza, nel tribunale di Nuova Delhi. I responsabili sono due uomini, appartenenti a un’organizzazione criminale rivale, che gli hanno sparato travestiti da avvocati. La Polizia ha risposto al fuoco, uccidendoli. Polemiche tra le istituzioni indiane sulla sicurezza delle aule di giustizia.

È successo venerdì scorso nel tribunale Rohini di Nuova Delhi. Era in corso un processo a carico di Jitender Maan Gogi, noto criminale indiano, pluripregiudicato. Due uomini spacciandosi per avvocati, hanno sparato cinque colpi il gangster, uccidendolo sul colpo. Si pensa che i due responsabili dell’omicidio di Gogi, appartenessero a una gang rivale, che mal sopportava l’egemonia del gangster.

I responsabili dell’omicidio di Gogi, secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine, erano già entrati nell’aula 207 del tribunale, a Delhi. Nessuno poteva sospettare di loro, perché erano vestiti e si comportavano come due avvocati. Stando a quello che riferiscono i testimoni, una pallottola vagante avrebbe colpito anche una stagista. La sparatoria ha aperto una discussione in India sulla sicurezza dei tribunali. L’episodio potrebbe costituire un precedente di non poco conto per quanto riguarda l’organizzazione delle aule di giustizia indiane. L'associazione degli avvocati di Delhi ha indetto uno sciopero di categoria, previsto il 25 settembre. I legali non andranno a lavoro per collaborare alla revisione del sistema di sicurezza nei tribunali.

Uno degli assassini di Gogi, travestito da avvocato, dopo essere stato sparato dalla Polizia
Uno degli assassini di Gogi, travestito da avvocato, dopo essere stato sparato dalla Polizia

Jitender Maan Gogi era un criminale di un certo spessore in India. Ricercato da tempo, è stato arrestato lo scorso marzo, insieme ai suoi tre soci: Kuldeep Maan alias Fajja, Rohit Moi e Kapil. L’organizzazione criminale di Gogi si contendeva il potere con il rivale Sunil alias Tillu. Entrambi ambivano al controllo della criminalità organizzata indiana, commettendo omicidi, furti, rapine ed estorsioni. La sparatoria incrociata del tribunale Rohini è solo l’ultimo episodio di violenza tra le bande. Dal 2015 ci sono stati almeno dieci omicidi corrisposti. Gli uomini di Gogi uccidevano quelli di Fajja. Fajja ricambiava.

Orrore in Australia, 14 canguri trovati morti in strada: polizia incrimina due adolescenti
Orrore in Australia, 14 canguri trovati morti in strada: polizia incrimina due adolescenti
Cinque morti in un attacco con arco e frecce: cosa è successo in Norvegia e chi è l’aggressore
Cinque morti in un attacco con arco e frecce: cosa è successo in Norvegia e chi è l’aggressore
USA, tredicenne muore di Covid: la malattia l'ha ucciso in due giorni
USA, tredicenne muore di Covid: la malattia l'ha ucciso in due giorni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni