269 CONDIVISIONI

Funivia si blocca, salvi gli 8 bimbi rimasti sospesi nel vuoto in Pakistan mentre andavano a scuola

Sono tutti salvi i bambini rimasti sospesi nel vuoto mentre raggiungevano la scuola in funivia in Pakistan. Gli 8 bimbi sono stati riportati a terra dopo una lunga operazione di salvataggio. Con loro anche i due insegnanti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
269 CONDIVISIONI
Immagine

Sono tutti salvi gli 8 bambini rimasti sospesi nel vuoto in Pakistan a seguito della rottura di uno dei cavi di una funivia. I piccoli stavano andando a scuola insieme a due adulti e sono rimasti intrappolati in una cabina, sospesi ad oltre 300 metri d'altezza, nel distretto provinciale di Allai, nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, nel nord-ovest del Paese. Subito sono iniziate le operazioni di salvataggio: dopo aver portato in salvo i primi due bimbi, i soccorritori sono riusciti a portare a terra anche gli altri minori e i due adulti che erano con loro.

Secondo quanto riportato da Sky News, il salvataggio sarebbe avvenuto grazie a una "operazione con l'imbracatura" effettuata da un elicottero.

"I bambini stavano andando a scuola quando uno dei cavi della seggiovia si è spezzato martedì 21 agosto alle 9:00 ora locale", secondo Bilal Ahmad Faizi, che ha seguito l'operazione di salvataggio. La funivia è gestita privatamente dai residenti locali come mezzo di trasporto attraverso il fiume. Nella regione mancano infatti strade o ponti. "Collega due comunità della regione e corre su due cavi, uno dei quali si è spezzato a mezz'aria" ha detto Faizi.

"La seggiovia è sospesa a 365 metri dal suolo", ha detto Tanveer Ur Rehman, funzionario del distretto locale di Battagram. “Gli sforzi di salvataggio sono impossibili senza un elicottero e abbiamo bisogno di funzionari di soccorso esperti per garantire che il salvataggio proceda senza intoppi”.

Immagine

Il primo ministro ad interim del Pakistan Anwar-ul-Haq Kakar ha ordinato la chiusura immediata di tutte le "seggiovie fatiscenti e non conformi", secondo una dichiarazione del suo ufficio.

Molti bambini che vivono nelle zone remote e montuose della provincia di Khyber Pakhtunkhwa fanno affidamento esclusivamente sulle funivie per andare a scuola. Per alcune di queste non è garantita una manutenzione regolare e il viaggio può quindi rappresentare un rischio molto serio.

269 CONDIVISIONI
Turista violentata da 7 uomini in India, lo stupro davanti al marito: “Aggrediti in tenda e picchiati”
Turista violentata da 7 uomini in India, lo stupro davanti al marito: “Aggrediti in tenda e picchiati”
Hamas apre al rilascio degli ostaggi in tre fasi, ma vuole il cessate il fuoco: la risposta di Israele
Hamas apre al rilascio degli ostaggi in tre fasi, ma vuole il cessate il fuoco: la risposta di Israele
Processo Assange, sentenza rinviata. La moglie: "Julian non sarà mai al sicuro negli Stati Uniti"
Processo Assange, sentenza rinviata. La moglie: "Julian non sarà mai al sicuro negli Stati Uniti"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views