Elezioni Presidenziali in Francia del 2022
15 Aprile 2022
10:38

Cosa dicono i sondaggi sulle elezioni in Francia: Macron è il favorito al ballottaggio

Domenica 24 aprile si terrà il ballottaggio in Francia tra Emmanuel Macron e Marine Le Pen. Al momento il favorito rimane il presidente uscente, ecco cosa dicono gli ultimi sondaggi.
A cura di Annalisa Girardi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni Presidenziali in Francia del 2022

Manca poco più di una settimana al giorno del ballottaggio nelle elezioni presidenziali in Francia, che si terrà la prossima domenica 24 aprile. Come accaduto alla scorsa tornata del 2017, ci sarà il faccia a faccia tra Emmanuel Macron e Marine Le Pen. Al momento il favorito rimane il presidente uscente, secondo gli ultimi sondaggi. In particolare, l'ultima indagine di BVA per RTL e Orange afferma che Macron vincerebbe al secondo turno con il 54% contro la leader del Rassemblement National. Rispetto ai sondaggi precedenti, effettuati alla vigilia del primo turno, Macron guadagna un punto e mette ulteriore distanza tra sé Le Pen.

Alle ultime presidenziali, cinque anni fa, Macron aveva vinto con il 66,1% delle preferenze, contro il 33,9% della sfidante. Secondo questo sondaggio, quindi, si andrebbe a diminuire lo scarto tra il candidato centrista di En Marche e quella dell'estrema destra. Sempre secondo l'indagine, la partecipazione media prevista per il ballottaggio sarebbe del 73%, una quota simile a quella del primo turno. Andrebbero a confluire su Macron alcuni dei voti dall'elettorato di Jean-Luc Mélenchon, arrivato terzo al primo turno. Il 30% dei francesi che avevano scelto il candidato della sinistra radicale starebbero pensando di astenersi al secondo turno, mentre il 22% afferma che voterà scheda bianca.

Ma chi andrà alle urne sarebbe pronto per dare il proprio consenso al presidente uscente. O almeno, per la maggior parte. Se il 30%, infatti, sceglierà Macron, c'è comunque un 18% dell'elettorato di Mélenchon che voterà Le Pen. Per quanto riguarda la divisione dell'elettorato dal punto di vista anagrafico, Macron è dato largamente come favorito (per circa il 70%) nella fascia più anziana della popolazione, quella over 70, mentre in quella centrale tra i 35 e i 49 anni c'è sostanzialmente una condizione di parità.

Emmanuel Macron vince le elezioni presidenziali in Francia contro Marine Le Pen (di nuovo)
Emmanuel Macron vince le elezioni presidenziali in Francia contro Marine Le Pen (di nuovo)
Il desiderio di Macron da presidente rieletto: far restare Mbappé al PSG, gli serve
Il desiderio di Macron da presidente rieletto: far restare Mbappé al PSG, gli serve
Elezioni in Francia, Draghi:
Elezioni in Francia, Draghi: "Splendida notizia la vittoria di Macron". Salvini: "Avanti con Le Pen"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni