28 Marzo 2018
13:29

Canada: le mani d’oro di Nelson Mandela vendute per 10 milioni di dollari, ma in bitcoin

La società canadese di trading in criptovalute Arbitrade ha acquistato per ben 10 milioni di dollari in bitcoin gli stampi in oro massiccio delle mani di Nelson Mandela dall’uomo d’affari africano Malcolm Duncan: è la prima volta che avviene una operazione del genere.
A cura di Ida Artiaco
Le mani d’oro di Mandela (Twitter).
Le mani d’oro di Mandela (Twitter).

Le mani di Nelson Mandela valgono letteralmente oro. Quattro stampi realizzati con questo metallo preziosissimo sono infatti stati acquistati dalla società canadese di trading in criptovalute Arbitrade per ben 10 milioni di dollari in bitcoin dall'uomo d'affari africano Malcolm Duncan. Come riporta la Bbc Online, l'obiettivo della compagnia è quello di realizzare un tour mondiale denominato proprio "Le mani d'oro di Nelson Mandela" per sensibilizzare i giovani da un angolo all'altro del pianeta sulla vita dell'icona anti-apartheid. L'evento rimarrà nella storia per essere stata la prima volta in assoluto che oggetti appartenuti al leader sudafricano vengono venduti in cambio di bitcoin.

Duncan, che vive in Canada, aveva a sua volta acquistato i famosi stampi dalla compagnia mineraria Harmony Gold nel 2002 per circa 150mila dollari, impegnandosi a versare una somma equivalente alle organizzazioni caritatevoli di Mandela, ma non è chiaro se mantenne mai questa promessa. Le mani del leader sudafricano pesano circa 9 chili e il loro valore, essendo in oro massiccio, è pressoché inestimabile. La collezione, realizzata per commemorare gli anni, ben 27, che il premio Nobel per la Pace trascorse nella prigione di Robben Island prima di diventare il presidente del suo Paese, comprende anche il palmo e il pugno di Mandela, che però sono andati distrutti negli scorsi anni per sua stessa volontà, prima di morire nel 2013 all'età di 95 anni. Ciò significa che questi artefatti sono gli unici in tutto il mondo. "Avranno le mani quando verseranno sul mio conto la cifra pattuita", ha annunciato Duncan.

Il diamante blu più grande del mondo venduto all'asta per 57 milioni di dollari
Il diamante blu più grande del mondo venduto all'asta per 57 milioni di dollari
L'oro d'Italia di Marco Frittella, un libro che affonda le mani nella storia culturale del Paese
L'oro d'Italia di Marco Frittella, un libro che affonda le mani nella storia culturale del Paese
La Marilyn di Andy Warhol è stata venduta a 185 milioni di euro: è l'opera del '900 più costosa
La Marilyn di Andy Warhol è stata venduta a 185 milioni di euro: è l'opera del '900 più costosa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni