Una sparatoria è stata segnalata nei pressi di una sinagoga di Poway, nella contea di San Diego. La polizia è intervenuta sul luogo alle 11.30 (ora locale, 20.30 in Italia). Lo sceriffo della contea, Bill Gore, ha confermato su Twitter che le persone ferite sono almeno cinque, tra cui anche dei bambini. "Al Palomar Medical Center Poway è già arrivato un paziente", ha detto un portavoce dell'ospedale. "Ce ne aspettiamo almeno altri quattro", ha aggiunto il portavoce. Tra le persone colpite ci sarebbe anche il rabbino della sinagoga, che però ha riportato solo ferite lievi. La polizia ha comunicato che un uomo è stato arrestato per essere interrogato in relazione alla sparatoria. La sinagoga è la Congregation Chabad, come riporta l'emittente KGTV, affiliata della CNN.

Oggi è l'ultimo giorno delle festività di Passover, la Pasqua ebraica. Diversi fedeli si stavano radunando nella sinagoga per le celebrazioni. La sparatoria avviene esattamente sei mesi dopo che un uomo armato ha ucciso 11 persone in una sinagoga di Pittsburgh, l'attacco più cruento alla comunità ebraica nella storia degli Stati Uniti.