Lutto nel mondo del web. Grant Thompson, star di YouTube e creatore del canale "King of Random" che conta più di 11 milioni di iscritti, è morto a soli 38 anni. L'uomo è rimasto vittima di un incidente in parapendio, come ha confermato il fratello ai media statunitensi. L'influencer era andato a fare una gita al Sand Hollow State Park nello Utah, ma non è mai tornato. E' stata la famiglia a lanciare l'allarme, non vedendolo rincasare e non riuscendo a raggiungerlo al telefono. Sono state avviate massicce ricerche che si sono concluse nel peggior modo possibile. Il suo corpo senza vita è stato trovato dai soccorritori nella giornata di martedì, a circa 24 ore dalla sua scomparsa. Era circondato dall'attrezzatura per fare parapendio, un'attività che cominciato appena 5 mesi fa.

Ancora non è chiara la dinamica di quanto successo. Indagini sono in corso per cercare di ricostruire gli attimi immediatamente precedenti la tragedia. Intanto, la famiglia di Grant ha condiviso sul suo seguitissimo canale YouTube un video tributo per onorare la sua memoria, chiedendo a tutti gli iscritti di "compiere un gesto d'amore per onorare il re del web. La sua eredità resterà per sempre nella comunità virtuale che ha saputo creare". Thompson aveva lanciato il suo canale sulla piattaforma video, "The King of Random", nel 2010. Negli anni ha raccolto oltre 11 milioni di iscritti per un totale di 2,5 miliardi di visualizzazioni totali. E' il 321esimo canale con più seguaci su YouTube.