9 Maggio 2022
17:20

Saldo e stralcio e Rottamazione ter, è l’ultimo giorno per pagare le rate del 2020

È l’ultimo giorno per pagare le rate del 2020 di Rottamazione ter e Saldo e stralcio, pena la perdita dei benefici della misura agevolata.
A cura di Tommaso Coluzzi

Le rate della Rottamazione ter e del Saldo e stralcio del 2020 vanno pagate entro oggi, il 9 maggio. L'Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che saranno considerati validi i versamenti effettuati entro oggi infatti. Il calcolo è dovuto alla scadenza del 30 aprile, a cui vengono aggiunti i cinque giorni che però sono scalati in considerazione dei festivi. Ora, però, la scadenza fissata dal decreto Sostegni ter è arrivata: il provvedimento ha di fatto rimandato la scadenza fissata al 9 dicembre del 2021 – sempre per le rate che in origine scadevano a loro volta nel 2020 – di sei mesi, senza perdere le agevolazioni previste per le due procedure.

La stessa Agenzia delle Entrate spiega che il pagamento deve essere effettuato utilizzando i bollettini già inviati e riferiti alle originarie scadenze delle rate 2020: febbraio, maggio, luglio e novembre per la Rottamazione; marzo e luglio per il Saldo e stralcio. In ogni caso è possibile richiederli su www.agenziaentrateriscossione.gov.it. Ancora l'Agenzia spiega cosa succede a chi non versa nei tempi previsti o solo una parte del dovuto: verranno meno i benefici della misura agevolata e i pagamenti già effettuati saranno considerati a titolo di acconto sulle somme dovute.

Nel comunicato dell'Agenzia delle Entrate viene spiegato anche quali sono le modalità di pagamento: in banca, agli sportelli bancomat abilitati ai servizi di pagamento Cbill, con il proprio internet banking, agli uffici postali, nelle tabaccherie aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it e con l'App Equiclick tramite la piattaforma PagoPa. E ancora: si può pagare anche direttamente agli sportelli ma esclusivamente su appuntamento da prenotare sul sito nella sezione "Trova lo sportello e Prenota". Infine, è possibile effettuare il versamento mediante compensazione con i crediti commerciali non prescritti, certi, liquidi ed esigibili maturati per somministrazioni, forniture, appalti e servizi nei confronti della Pubblica Amministrazione.

Cosenza, operaio di 35 anni muore in cantiere: era al suo ultimo giorno di lavoro
Cosenza, operaio di 35 anni muore in cantiere: era al suo ultimo giorno di lavoro
Venditti al Giulio Cesare per l'ultimo giorno di scuola:
Venditti al Giulio Cesare per l'ultimo giorno di scuola: "Che figata ragazzi, è la prima volta"
2.837 di Fanpage.it Roma
Il Buthan riapre per la prima volta dopo la pandemia, ma i turisti dovranno pagare più tasse
Il Buthan riapre per la prima volta dopo la pandemia, ma i turisti dovranno pagare più tasse
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni