• Hai nuove notifiche!
Andrea Melis (Cagliari, 1979), grafico, videomaker e scrittore, ha pubblicato articoli di cultura, interviste, inchieste e racconti per riviste e quotidiani nazionali e stranieri. Tra i membri fondatori del Collettivo Sabot, ha firmato romanzi insieme ad autori come Massimo Carlotto e Francesco Abate, tra cui Perdas de Fogu (E/O, 2008). La sua prima opera in poesia, #Bisogni, una selezione di versi autoprodotta in mille copie grazie a una campagna di crowdfunding, è andata esaurita in poco più di un mese. Il suo ultimo libro è edito da Feltrinelli, Piccole tracce di vita. Poesie urgenti (2018). Collabora come autore di testi con artisti, illustratori, fotografi, musicisti e compagnie teatrali di tutta Italia. Scrive editoriali poetici per FanPage.it
“L’infinito senza farci caso”, il nuovo libro di Franco Arminio: “Torniamo a parlare d’amore”
Il lancio dello Sputnik, 62 anni fa. Ieri i Russi, oggi i Cinesi: lo spazio è sempre più “rosso”
Governo giallorosso Pd-M5S: nel programma manca la cultura
Quei migranti al contrario che nessuno blocca: gli italiani in fuga
Sea Watch 3, Salvini e la Capitana: se a Lampedusa sbarca Penelope e Ulisse affonda
Salone del Libro di Torino: esserci o non esserci nonostante CasaPound?
Giornata mondiale della libertà di Stampa: la storia dell’hacker che si oppose a Mussolini
Festa del Lavoro: l’instancabile Sant’Efisio, che ogni 1 maggio protegge i Sardi (da sé stessi)