8 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Uomo travolto e ucciso da un treno: disagi per il traffico ferroviario sulla linea Pisa-Roma

Un 67enne è morto dopo essere stato travolto da un treno sulla linea Tirrenica vicino alla stazione di Bolgheri, in provincia di Livorno, nella mattina di sabato 17 febbraio. Questa mattina la circolazione dei treni è stata sospesa tra Cecina e Bolgheri, in attesa che l’autorità giudiziaria concluda tutti gli accertamenti del caso. Ora è ripresa regolarmente ma si registrano pesanti ritardi e limitazioni di percorso.
A cura di Eleonora Panseri
8 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo di 67 anni è morto dopo essere stato travolto da un treno sulla linea Tirrenica vicino alla stazione di Bolgheri, in provincia di Livorno, nella mattina di oggi, sabato 17 febbraio. La circolazione dei treni questa mattina è stata sospesa tra Cecina e Bolgheri, in attesa che l'autorità giudiziaria concluda gli accertamenti del caso. Al momento è tornata regolare dopo l'intervento dell'Autorità Giudiziaria.

Come riportato dal sito di Trenitalia nella sezione Infomobilità (consultabile a questo link), per far fronte ai disagi causati dalla tragedia sono state "attivate corse con bus per i treni Regionali tra Livorno e Grosseto", mentre i treni Alta velocità, Intercity e Regionali hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 225 minuti. I treni Regionali hanno subito cancellazioni e limitazioni di percorso.

Di seguito la lista dei convogli interessati dalla situazione:

  • Il treno FB 8606 Roma Termini (6:57) – Torino Porta Nuova (13:40) oggi termina la corsa a Genova Piazza Principe.
    I passeggeri possono proseguire il viaggio con il treno IC 510 Salerno (6:42) – Torino Porta Nuova (17:40).
  • Il treno FB 8605 Genova Piazza Principe (7:05) – Roma Termini (12:03) oggi è instradato sul percorso alternativo tra Pisa e Roma via Firenze e non ferma a Livorno Centrale, Campiglia Marittima, Grosseto e Civitavecchia. I passeggeri: diretti a Livorno Centrale possono utilizzare i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia da Pisa Centrale; diretti a Campiglia Marittima e Grosseto possono utilizzare il servizio sostituvo con bus: diretti a Civitavecchia possono utilizzare i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia da Roma Termini: in partenza da Campiglia e Grosseto possono utilizzare i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.
  • Il treno FB 8623 Torino Porta Nuova (15:15) – Roma Termini (22:03) oggi ha origine da Genova Piazza Principe. I passeggeri in partenza da Torino Porta Nuova, Torino Lingotto, Asti e Alessandria possono utilizzare il treno ICN 795 Torino Porta Nuova (15:20) – Reggio Calabria Centrale (8:45) fino a Genova Piazza Principe dove trovano proseguimento con il treno FB 8623 che ne attende l’arrivo.
  • Treno Intercity direttamente coinvolto con un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti: IC 505 Savona (8:05) – Roma Termini (14:33)

Per conoscere l'andamento del proprio treno e tutte le soluzioni di viaggio alternative dalla stazione di proprio interesse è possibile consultare la sezione dedicata del sito di Trenitalia dove vengono indicati tutti gli aggiornamenti sulla situazione oppure la sezione Cerca Treno, raggiungibile a questo link.

8 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views