898 CONDIVISIONI
5 Dicembre 2022
21:17

Treviso, lettera anonima a una donna come in “The Watcher”: “Benvenuta nel suo peggiore incubo”

“Sappia che la sua casa è osservata ogni giorno. Le do il benvenuto nel suo peggior incubo”. Recita così uno stralcio di una lettera anonima inviata a una donna di Treviso.
A cura di Davide Falcioni
898 CONDIVISIONI

"La vita non è un film" – si intitola un vecchio brano musicale degli Articolo 31; però qualche volta gli somiglia molto. Ne sa qualcosa una donna trevigiana che, come nella serie tv "The watcher", si è vista recapitare a casa una lettera piuttosto inquietante. "Cara proprietaria dell’appartamento è giunto il momento che lei sappia che la sua casa è osservata ogni giorno. Le do il benvenuto nel suo peggior incubo", recita l'incipit della missiva, sigillata con tanto di ceralacca e lasciata sulla porta d’ingresso di un appartamento di Treviso.

La scarne righe sono firmate da "l’osservatore" e la vicenda, decisamente singolare, rimanda alla serie Netflix ispirata alla storia vera riportata sulla rivista “The cut” a firma di Reeves Wiedeman. Nel giugno del 2014 a New Jersey nella nuova casa acquistata da Derek Broaddus e dalla moglie Maria al 657 Boulevard iniziarono ad arrivare lettere minacciose scritte a mano.

Il caso ha avuto un grande seguito mediatico fino a diventare in telefilm di successo. Ora lo stesso copione si sta replicando a Borgo Treviso dove, venerdì, una signora ha trovato fuori casa questa lettera. "L’ho aperta e ho preso paura", ha raccontato la destinataria al Gazzettino, spiegando di aver subito chiamato il figlio, il quale ha svelato il collegamento evidente con la serie tv. "Mi ha detto di stare tranquilla, che probabilmente è uno scherzo. Ma io sono preoccupata. Sono andata dai carabinieri ed ho sporto denuncia”.

A non far dormire sonni tranquilli alla signora sono soprattutto le ultime righe: "Scoprirà presto cosa si nasconde tra le mura della sua dimora – si legge – Mi piace molto il fatto che lei non chiuda mai, o quasi, la porta. Troverà una sorpresa".

898 CONDIVISIONI
Famiglia finlandese lascia la Sicilia dopo 2 mesi:
Famiglia finlandese lascia la Sicilia dopo 2 mesi: "Si userà questa lettera per cambiare le cose?"
Cade cercando di aiutare il marito: rimane tutta la notte in bagno accanto all'uomo morto d'infarto
Cade cercando di aiutare il marito: rimane tutta la notte in bagno accanto all'uomo morto d'infarto
“Io, 50enne, vi racconto la mia vita di clausura: in questo Paese non devi avere nessuna ambizione”
“Io, 50enne, vi racconto la mia vita di clausura: in questo Paese non devi avere nessuna ambizione”
1.767 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni