29 Settembre 2021
12:08

Torino, rapina di 300 euro in macelleria con la felpa de “La Casa di Carta”: arrestato

Un fan sfegatato de La Casa di Carta ha deciso di emulare i suoi idoli e rapinare 300 euro da una macelleria di via Monte Rosa a Torino. L’uomo è stato arrestato perché indossava una felpa della celebre serie televisiva. Nei guai anche un complice con una tuta rossa sporca di vernice.
A cura di Davide Falcioni

Un fan sfegatato de La Casa di Carta ha deciso di emulare i suoi idoli e rapinare 300 euro da una macelleria di via Monte Rosa a Torino. È successo sabato sera: due ladri dopo aver forzato la serranda con l’aiuto di un crick idraulico si sono intrufolati all’interno del locale commerciale e una volta all’interno, hanno rubato il cassetto del registratore di cassa con all’interno 300 euro, per poi darsi alla fuga. Dopo essersi accorti del furto i titolari del negozio domenica mattina hanno sporto denuncia alla polizia. Immediatamente gli agenti della questura si sono messi alla ricerca dei ladri, visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza. È così che è stato riconosciuto uno dei due malviventi, perché indossava lo stesso abbigliamento del giorno prima, quando era stato controllato proprio dagli stessi poliziotti. In particolare non è sfuggita la macchia di vernice bianca sui pantaloni rossi. Gli agenti dunque sono riusciti a rintracciare l’uomo, un 32enne, e arrestarlo.

Il secondo uomo, suo complice, invece è stato rintracciato perché al momento del furto indossava una felpa della celebre serie Tv “La Casa di Carta” e dai successivi controlli, è risultato essere un 34enne ai domiciliari e a casa sua durante la perquisizione è stata rinvenuta la felpa utilizzata per mettere a segno il colpo. Anche quest’ultimo è stato tratto in arresto.

Si ispirano alla "Casa di Carta" per rapinare le banche: arrestati
Si ispirano alla "Casa di Carta" per rapinare le banche: arrestati
Torino, vendevano online materiale pedopornografico: tra gli arrestati don Nicola De Blasio
Torino, vendevano online materiale pedopornografico: tra gli arrestati don Nicola De Blasio
Carabiniere accoltellato a Torino, la rapina in un video delle telecamere di sorveglianza
Carabiniere accoltellato a Torino, la rapina in un video delle telecamere di sorveglianza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni