182 CONDIVISIONI
29 Ottobre 2021
08:39

Torino, esplode palazzina a Pinerolo: appartamento sbriciolato, morti marito e moglie

L’esplosione è avvenuta al terzo piano dell’edificio di piazza Sabin, nel comune in provincia di Torino. Le prima vittima è stata Maria Rosa Fiore, estratta già cadavere dalle macerie della sua abitazione. La seconda vittima invece è il marito Dario Lisdero, morto poche ore dopo il ricovero all’ospedale Cto di Torino dove era arrivato in condizioni gravissime. “Sembrava una bomba” ha detto uno dei vicini.
A cura di Biagio Chiariello
182 CONDIVISIONI

Sono due le vittime dell'esplosione avvenuta nella mattinata di oggi 29 ottobre nella palazzina di piazza Sabin 6 a Pinerolo, in provincia di Torino. Si tratta di due coniugi, marito e moglie che vivevano nello stabile distrutto dalla deflagrazione. L'84enne Maria Rosa Fiore è stata estratta già cadavere dalle macerie della sua abitazione mentre il marito, il 74enne Dario Lisdero, è morto poche ore dopo il ricovero all'ospedale Cto di Torino dove era arrivato in condizioni gravissime con ustioni su tutto il corpo. La deflagrazione, probabilmente è stata causata da una fuga di gas, si è verificata dopo le 7.30 al terzo piano (l'ultimo) dell'edificio, poi evacuato. Macerie e calcinacci sono stati scagliati in tutta la piazza a 50-70 metri di distanza. S’è sprigionato un incendio che ha devastando l’appartamento all'ultimo piano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse squadre per spegnere le fiamme, oltre alle ambulanze e i carabinieri. Il boato dell'esplosione è stato percepito a diversi chilometri di distanza e l'onda d'urto, che ha sventrato la palazzina, ha danneggiato le auto parcheggiate nella piazza. L'edificio è stato dichiarato inagibile.

Diversi feriti, un ustionato

Il cadavere della donna, Maria Rosa Fiore, carbonizzato, è stato trovato al terzo piano dello stabile. Il marito, 74 anni proprio ieri, era stato trasportato in elisoccorso al Cto di Torino con ustioni di primo e secondo grado sull'80% del corpo. I medici hanno fatto di tutto per salvarlo ma purtroppo nel pomeriggio è morto. Altre due persone, secondo quanto riferisce il 118, sono rimaste ferite in modo meno grave e trasportate all'ospedale di Pinerolo. Si tratta di un codice giallo e di un codice verde. Da quanto si apprende, non ci sarebbero persone disperse. Un quarto ferito si è presentato da solo al pronto soccorso locale. Illese, ma sotto choc, altre sedici persone.

"Sembrava una bomba"

Tantissimi i commenti di chi risiede in zona che ha avvertito il boato questa mattina. Fortissimo chiaramente lo spavento: "Sono lì vicina io, è tremato tutto: sembrava un terremoto", ha scritto una delle tantissime residenti che si sono riversate sui social per capire cosa fosse successo. "Sembrava una bomba" ha detto uno dei vicini.

182 CONDIVISIONI
Belgio, un palazzo esplode per una fuga di gas a Turnhout, vicino ad Anversa: 4 morti
Belgio, un palazzo esplode per una fuga di gas a Turnhout, vicino ad Anversa: 4 morti
Livorno, uccide la moglie a coltellate nel loro appartamento. Il cadavere scoperto dal figlio
Livorno, uccide la moglie a coltellate nel loro appartamento. Il cadavere scoperto dal figlio
Rovigo, moglie e marito muoiono di Covid a Natale: erano in attesa della terza dose
Rovigo, moglie e marito muoiono di Covid a Natale: erano in attesa della terza dose
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni