671 CONDIVISIONI
Caos a Torino in Piazza San Carlo
4 Giugno 2017
19:30

Torino, alcuni ragazzi interrogati per ore: si pensa ad una bravata

La polizia ha identificato alcuni dei ragazzi che si trovavano proprio dove è iniziato il caos tra i tifosi che guardavano la partita di Champions della Juventus. Dopo ore di interrogatorio, però, sono stati rilasciati senza accuse.
A cura di Antonio Palma
671 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Caos a Torino in Piazza San Carlo

Una bravata messa in atto da alcuni ragazzi che erano in piazza San Carlo a guardare la partita di Champions della Juventus potrebbe essere alla base del caos e del panico scoppiato sabato sera a Torino e che poteva trasformarsi in tragedia. E' quanto sospettano gli inquirenti che stanno identificando in queste ore  le persone presenti nel momento del fuggi fuggi generale per cercare di capire l'origine della fuga. Un gruppo di ragazzi ripresi da alcuni video sono stati identificati e interrogati per ore ma alla fine sono stati rilasciati senza accuse. Anche loro avrebbero spiegato il gesto che ha causato oltre 1500 feriti, di cui 3 in gravi condizioni, con una possibile bravata di qualcuno ma si sono discolpati.

Per ore la polizia ha cercato un ragazzo a torso nudo e con uno zainetto in spalla che appariva tranquillo con alcuni suoi amici al centro della folla che cercava di scappare. Il ragazzo infatti era stato ripreso con altri da alcuni video di emittenti televisive proprio nel momento in cui è iniziato il caos mentre attorno a lui si era creato il vuoto e lui appariva tranquillo mentre sembrava cercare di calmare gli altri. Il pubblico ministero Antonio Rinuado, che coordina l'indagine, ha dato mandato alla polizia di acquisire tutti i video della serata per cercare di capire l'origine del panico e nell'ambito di questa attività il video è stato visionato insieme ad altri  centinaia di filmati dagli uomini della digos.

671 CONDIVISIONI
36 contenuti su questa storia
La sindaca di Torino, Chiara Appendino, condannata a 18 mesi per la tragedia di piazza San Carlo
La sindaca di Torino, Chiara Appendino, condannata a 18 mesi per la tragedia di piazza San Carlo
Morta dopo caos in piazza San Carlo, radiologi indagati:
Morta dopo caos in piazza San Carlo, radiologi indagati: "A causa loro Marisa rimase tetraplegica"
Caos piazza San Carlo a Torino, morto un altro dei feriti: gli era stato amputato un piede
Caos piazza San Carlo a Torino, morto un altro dei feriti: gli era stato amputato un piede
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni