471 CONDIVISIONI
7 Luglio 2021
12:10

Terza notte al Gemelli per Papa Francesco, buono il decorso postoperatorio: si alimenta regolarmente

Terza notte in ospedale al Gemelli di Roma per Papa Francesco il cui decorso post-operatorio continua regolarmente. Nel quotidiano bollettino diffuso dalla Santa Sede si legge che Bergoglio si alimenta regolarmente e ha sospeso la terapia infusionale. L’esame istologico conferma la diverticolite. Francesco “è toccato dai tanti messaggi e dall’affetto ricevuto in questi giorni ed esprime la propria gratitudine per la vicinanza e la preghiera”.
A cura di Chiara Ammendola
471 CONDIVISIONI

Terza notte trascorsa al Policlinico Gemelli da Papa Francesco, che prosegue il decorso positivo dopo l'operazione alla quale si è sottoposto domenica al colon presso l'ospedale romano per una stenosi diverticolare. Nel quotidiano bollettino diffuso dalla Santa Sede si legge che "il decorso post-operatorio di Sua Santità Papa Francesco continua ad essere regolare e soddisfacente" e che "il Santo Padre ha continuato ad alimentarsi regolarmente ed ha sospeso la terapia infusionale".

Il Pontefice toccato dai tanti messaggi e dall'affetto di questi giorni

L’esame istologico definitivo inoltre ha confermato la diagnosi per Bergoglio, ovvero una stenosi diverticolare severa con segni di diverticolite sclerosante. "Papa Francesco è toccato dai tanti messaggi e dall’affetto ricevuto in questi giorni – continua il comunicato – ed esprime la propria gratitudine per la vicinanza e la preghiera". Fonti ospedaliere riferiscono di una situazione tranquilla e regolare nei locali al decimo piano che ospitano il Pontefice, che già martedì aveva cominciato ad assumere pasti frugali e a fare i primi passi, alzandosi dal letto di degenza.

Il Papa potrebbe lasciare il Gemelli già la prossima settimana

Se la situazione dovesse procedere in questo modo, Bergoglio potrebbe lasciare il Gemelli già la prossima domenica, al termine dei sette giorni di degenza annunciati dopo l'operazione. L'intervento, che ha avuto una durata di circa 3 ore, era stato programmato per l'inizio di luglio nelle scorse settimane così da permettere al Santo Padre di potersi riprendere definitivamente in vista degli impegni e dei viaggi programmati a settembre.

471 CONDIVISIONI
Papa Francesco: “Non mi è mai passato per la testa di dimettermi”
Papa Francesco: “Non mi è mai passato per la testa di dimettermi”
Papa Francesco su Covid e vaccini: "In Vaticano alcuni cardinali sono negazionisti, ma vanno informati"
Papa Francesco su Covid e vaccini: "In Vaticano alcuni cardinali sono negazionisti, ma vanno informati"
Papa Francesco racconta la malattia: "Un infermiere mi ha salvato la vita". E parla delle dimissioni
Papa Francesco racconta la malattia: "Un infermiere mi ha salvato la vita". E parla delle dimissioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni