group1

"Paura del terremoto? Molliamo tutto e scappiamo a Santo Domingo!». Groupalia, servizio di acquisto collettivo fa una clamorosa gaffe su twitter: con un "cinguettio" piuttosto fuori luogo pubblicizza un viaggio scontatissimo parlando del terremoto. Probabilmente un tweet programmato quando nulla si sapeva della tragedia in corso nel Nord Italia, la nuova scossa con altre vittime e dispersi.

terremoto

Poi dall'account twitter Groupitalia si scusa. Ma è troppo tardi: già partite proteste da tutt'Italia.

group2

Ma non è solo Groupalia a fare gaffe:

prenotable

Poi si scusano tutti ed è piuttosto paradossale.

AuDn350CIAE_Sj9 (1)

Qualcuno, invece, sostiene di poter addirittura prevedere il sisma:

meteos