Avevano organizzato una festa di compleanno nonostante le restrizioni anti-Covid. Per non essere scoperti dalle forze dell'ordine, i ragazzini hanno evitato di chiedere aiuto quando un'invitata si è sentita male. Alla fine, allarmato da quanto stava accadendo, il festeggiato ha deciso di chiamare comunque i genitori e allertare il 118. Poteva finire in tragedia, ma per fortuna una 14enne è stata salvata in extremis dai medici del Santa Maria dopo l'intervento tempestivo di un'ambulanza al party. L'adolescente si trovava in uno stato di semi incoscienza dopo aver bevuto troppo. I sanitari l'hanno trovata in una vasca di acqua fredda con un principio di ipotermia e una ferita alla testa.

La ragazza era stata immersa nella vasca piena d'acqua poco prima che arrivassero i soccorsi. Le amiche avevano pensato di farla riprendere dell'abuso di alcool con l'acqua fredda, ma avevano aggravato le sue condizioni. La ragazzina è stata trasportata al Pronto Soccorso ancora in stato confusionale. I medici hanno deciso di effettuare accertamenti clinici per verificare se fosse stata abusata sessualmente prima di procedere con il ricovero. Proprio la ragazzina ha smentito questa versione dei fatti ai medici, raccontando quanto accaduto alla festa. 

La versione della 14enne, messa a confronto con quella degli amici, ha convinto gli inquirenti. La ragazzina si era recata a casa di un compagno di classe che aveva approfittato dell'assenza dei genitori per organizzare una festa. Qui, tra hamburger e patatine, i giovani hanno iniziato a bere liquore a turno. Ad abusarne è stata proprio la 14enne che in poco tempo è finita in uno stato di semi incoscienza. Invece di chiamare i soccorsi, le sue amiche avrebbero deciso di portarla in bagno e immergerla nella vasca piena d'acqua. Nella manovra per spogliarla, la ragazzina ha sbattuto la testa sul bordo della vasca. Vista la situazione, il padrone di casa ha chiamato i genitori e il 118. La 14enne è stata quindi ricoverata. Dopo averla fatta riprendere, l'adolescente è stata ascoltata con attenzione per verificare quanto realmente accaduto durante il party.