183 CONDIVISIONI
3 Luglio 2022
09:41

Si barrica in casa con moglie e figlia e spara sui poliziotti: uccisi tre agenti e un cane

Tre agenti e un cane del dipartimento di polizia sono stati uccisi in una sparatoria da Lance Storz. L’uomo, per il quale era arrivata una segnalazione di violenza domestica, si è barricato in casa ed è stato arrestato dopo ore.
A cura di Natascia Grbic
183 CONDIVISIONI
Foto da Facebook
Foto da Facebook

Quando gli agenti si sono presentati alla sua porta ha cominciato a sparare all'impazzata. Così il capitano di Prestonsburg Ralph Frasure, il suo vice William Petry, il conduttore K9 del dipartimento di polizia Jacob Chaffins e il cane Drago sono stati uccisi, crivellati dai proiettili. È successo nel Kentucky, nel Sudest degli Stati Uniti. Secondo quanto riportato dal New York Post, L'assassino, Lance Storz, è stato definito dagli agenti un ‘terrorista in missione': è stato arrestato e portato in carcere, accusato dell'omicidio dei quattro agenti, che non sono riusciti a difendersi dalla pioggia di fuoco che gli è stata scagliata contro. "Hanno incontrato l'inferno puro quando sono arrivati. Non avevano alcuna possibilità", ha dichiarato ai giornalisti lo sceriffo della contea di Floyd, John Hunt. Aggiungendo che molto probabilmente l'obiettivo di Storz era uccidere gli agenti, e che "praticamente ha eseguito quel piano quasi alla precisione". C'è voluto diverso tempo per capire da dove arrivassero i proiettili. I poliziotti avevano richiesto l'intervento dei rinforzi, tra cui agenti delle contee vicine e una squadra SWAT. Per loro quattro però, non c'è stato nulla da fare.

Secondo le prime informazioni emerse sulla vicenda, i poliziotti sono intervenuti dopo una segnalazione per violenza domestica. In casa di Storz, infatti, c'erano anche la moglie e la figlia. Quando gli agenti sono arrivati vicino alla casa, sono però arrivati i primi spari. Non sono riusciti nemmeno a stabilire un primo contatto quando il killer ha cominciato a sparare. Ci sono volute diverse ore prima che Storz fosse arrestato e portato in carcere. La moglie e la figlia sono uscite illese dalla sparatoria. "Questi sono esseri umani. Queste sono persone con figli, marito e moglie, mamme e papà. Il loro mondo non sarà più lo stesso", ha dichiarato il procuratore della contea di Floyd, Keith Bartley, riferendosi ai poliziotti uccisi. L'11 luglio sarà celebrata la prima udienza del processo.

183 CONDIVISIONI
Uccide la moglie a bastonate nella loro casa: arrestato dai carabinieri, orrore a Venaria
Uccide la moglie a bastonate nella loro casa: arrestato dai carabinieri, orrore a Venaria
Donna uccisa a Catania: fermato per omicidio il figlio 15enne di Valentina Giunta
Donna uccisa a Catania: fermato per omicidio il figlio 15enne di Valentina Giunta
Kharkiv, padre non lascia la mano del figlio 13enne ucciso in strada
Kharkiv, padre non lascia la mano del figlio 13enne ucciso in strada
1.339 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni