12 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Servizio civile universale, in scadenza il bando per 52mila volontari: chi può fare domanda e come

Scadrà alle ore 14 di giovedì 22 febbraio il bando per gli operatori volontari del Servizio civile universale in Italia. Il bando riguarda i progetti con una durata dagli 8 ai 12 mesi per il 2024 e il 2025 in Italia e all’estero. Chi può accedervi e come fare.
A cura di Gabriella Mazzeo
12 CONDIVISIONI
Immagine

Scadrà fra pochi giorni la domanda per il servizio civile universale utile alla selezione di 52.236 operatori volontari. Il bando è stato prorogato alle ore 14 di giovedì 22 febbraio 2024 e fino ad allora sarà possibile candidarsi per partecipare ad uno dei progetti che si realizzeranno tra il 2024 e il 2025 su tutto il territorio nazionale e all'estero.

Il bando è aperto a 51.132 operatori volontari che saranno avviati in servizio in 2.023 progetti, afferenti a 328 programmi di intervento da realizzare in Italia. Altri 1.104 operatori volontari saranno avviati in servizio per 160 progetti, afferenti a 30 programmi di intervento da realizzarsi all'estero.

Chi può fare domanda per il bando civile: i requisiti

La riforma che nel 2017 ha previsto il cambio di denominazione da servizio civile nazionale a servizio civile universale ha sottolineato non solo l'apertura a tutti i giovani interessati a partecipare e stabilisce anche i settori di intervento, aprendo anche alle esperienze all'estero.

Per fare domanda, i giovani senza distinzioni di sesso devono aver compiuto 18 anni al momento di presentare la domanda e non aver superato i 28 anni e 364 giorni. I giovani che faranno domanda devono essere in possesso di un codice SPID, essere cittadini italiani o regolarmente residenti in Italia.

Gli ambiti di intervento del bando

In virtù delle novità introdotte dalla riforma del servizio civile, gli Enti possono proporre progetti nei settori relativi all'assistenza, protezione civile, patrimonio ambientale, riqualificazione urbana, patrimonio storico, artistico e culturale, educazione, paesaggistica ambientale, sport, turismo sostenibile e sociale; agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale, biodiversità; promozione della pace e della difesa non armata; tutela dei umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

Quante ore si lavora e qual è la paga mensile

I progetti previsti hanno una durata da 8 a 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure con un monte annuo variabile tra le 1.145 ore per i progetti di durata di 12 mesi e 765 ore per i progetti di 8 mesi, articolato su 5 o sei giorni a settimana. Il contratto fissa un importo dell'assegno mensile di 507,30 euro, salvo incremento su base della variazione accertata dall'Istat

Come fare domanda per cittadini italiani e dell'Unione Europea

Per accedere alla compilazione e scegliere il progetto di interesse, è opportuno consultare l'homepage del sito dell'ente titolare dove sono pubblicate le informazioni sugli elementi essenziali dei progetti in questione. Gli aspiranti volontari dovranno presentare domanda attraverso la compilazione di un form online che può essere trovato sulla piattaforma DOL Domanda Online 

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione della domanda sarà fondamentale lo SPI. I cittadini italiani residenti nel nostro Paese o all'estero potranno accedere al portale DOL tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale sarà possibile trovare tutte le informazioni su cosa è lo SPID e quali servizi offre, oltre che elementi utili per richiederlo.

I cittadini di Paesi appartenenti all'Unione europea e coloro che soggiornano regolarmente in Italia, qualora non avessero disponibilità di acquisire lo Spid, potranno accedere alla piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento secondo la procedura disponibile sulla homepage della piattaforma.

12 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views