Incidente mortale, nella notte, sull’autostrada A12 Genova – Livorno, sul tratto tra Sarzana e Santo Stefano Magra, prima dello svincolo per la Cisa. Poco prima della svolta che immette sull'A15, un furgone e un'autovettura sarebbero venuti in contatto con un tragico esito, Il veicolo commerciale si è ribaltato, e la persona che era al volante, sbalzata fuori, è morta; ferite le 5 persone che erano a bordo della macchina, tutte portate al pronto soccorso dell'ospedale della Spezia. Tre di loro avrebbero riportato ferite anche piuttosto gravi alle gambe. Sul posto polizia locale, 118 e anche l'automedica Delta2 con medico e infermiere, e poi le ambulanze delle Pubbliche assistenze di Romito Magra, Luni e Santo Stefano Magra, Vigili del Fuoco e Polizia Stradale.

Purtroppo vani i soccorsi per l’autista del furgone, rimasto schiacciato sotto il mezzo e deceduto praticamente sul colpo. In corso indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le eventuali responsabilità. Ripercussioni sul traffico così come a causa di un altro incidente, avvenuto nella rotatoria prima dell'aeroporto a Sestri Ponente. In questo caso un camion è finito su un fianco. L’autista se l’è cavata solo con qualche leggera ferita.

Sempre a Genova in mattina è avvenuto un’altra tragedia. in via Buozzi, all'altezza di Dinegro. Per cause ancora in fase di accertamento si è verificato un incidente. Un uomo è mortoPare che la vittima abbia accusato un malore e di conseguenza abbia perso il controllo del proprio mezzo finendo nella corsia opposta per poi scontrarsi con un altro veicolo, andando a terminare la corsa contro un furgoncino parcheggiato a bordo strada. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario accorso sul posto.