653 CONDIVISIONI

Sara Tomassini scomparsa a 35 anni a Pesaro, l’appello del papà: “È in pericolo di vita, aiutateci”

Ricerche in corso per Sara Tommasini, 35enne scappata ieri dal reparto di psichiatria di Muraglia (Pesaro). L’appello del papà: “È in grave pericolo di vita. Vi prego di rimbalzare questo avviso. Usiamo per una volta i social per salvare la vita a una ragazza”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
653 CONDIVISIONI
Immagine

Ore di apprensione a Pesaro, dove è stata denunciata la scomparsa di una donna di 35 anni, Sara Tommasini, che nella mattinata di ieri, intorno alle 10:30, "è scappata dal reparto di psichiatria di Muraglia". Secondo l'appello diffuso dal papà Cosimo sui social network, Sara "è in grave pericolo di vita. Al momento della sparizione indossava una felpa blu con cappuccio, un pantalone di tuta grigio, un paio di ciabatte crocs. Ha capelli castani chiari lunghi probabilmente raccolti".

La donna sarebbe senza telefono e senza soldi. "Chiunque la vedesse è pregato avvisare le forze dell’ordine (già allertate con querela di sparizione a livello nazionale) o il 118. Inutile tentare di convincerla. Vi prego di rimbalzare questo avviso. Usiamo per una volta i social per salvare la vita a una ragazza", conclude il messaggio.

Un tam tam che sta funzionando e in poche ore la sua accorata richiesta di aiuto ha ottenuto migliaia di condivisioni. Il padre di Sara prega chiunque la incontri di contattare immediatamente le forze dell'ordine, che sono già state allertate con una querela di sparizione a livello nazionale, o di chiamare il numero di emergenza 118.

Sempre il padre di Sara ha riferito che la figlia sarebbe stata avvistata nel pomeriggio di ieri al Parco Miralfiore e alle 23.30 alla stazione di Rimini. Ma non c'è stato alcun riscontro alle segnalazioni arrivate anche tramite i social network. Le ricerche sono ancora in corso.

653 CONDIVISIONI
Kata, ferito e minacciato di morte in carcere il papà della bimba scomparsa a Firenze
Kata, ferito e minacciato di morte in carcere il papà della bimba scomparsa a Firenze
I due ragazzi di Olbia non sarebbero scomparsi insieme: appello della Garante per l’infanzia
I due ragazzi di Olbia non sarebbero scomparsi insieme: appello della Garante per l’infanzia
Alessandro Venturelli scomparso, nuova iniziativa per trovarlo. La mamma: "Il silenzio uccide, aiutateci"
Alessandro Venturelli scomparso, nuova iniziativa per trovarlo. La mamma: "Il silenzio uccide, aiutateci"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views