Le previsioni meteo per il weekend del 20 e 21 luglio ci fanno ben sperare. Il rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo centro-occidentale dovrebbe infatti garantire delle giornate tipicamente estive sull’Italia con prevalenza di sole e temperature anche in aumento crescita- Non mancherà qualche temporale sui monti, specialmente sulle Alpi ancora lambite dalle correnti più instabili che interessano l’Europa centrale. E da lunedì è attesa una nuova espansione del promontorio anticiclonico di matrice africana che punterà decisamente verso l’Europa centro-occidentale e l’Italia, dando avvio a una nuova ondata di caldo intenso con temperature che, nel corso della settimana, potranno facilmente raggiungere e superare i 35 gradi toccando punte di 37-38 gradi. Sarà un caldo in linea con questo periodo, anche se localmente intenso pur senza raggiungere livelli estremi come quelli sperimentati a fine giugno. Le zone più calde saranno il Nordovest, la Val Padana, la Sardegna e le regioni centrali tirreniche.

Previsioni meteo per sabato 20 luglio

Giornata  estiva su tutto lo Stivale,Nuvolosità sulle zone alpine, dove nel pomeriggio si formerà anche qualche temporale; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. Temperature massime quasi ovunque in lieve aumento e in generale comprese tra 28 e 32 gradi, con qualche punta di 33 gradi al Nord.

Previsioni meteo per domenica 21 luglio

L'anticiclone sub-tropicale si espanderà in maniera significativa sul Belpaese.  Locale instabilità ancora possibile lungo le Alpi, specie quelle orientali, con qualche breve e isolato rovescio o temporale pomeridiano. Temperature in aumento, con valori che cominciano a diventare oltre la norma, prime punte a sfiorare i 35°C Ancora ventoso per venti orientali nel Canale di Sardegna.