Dopo i venti freddi degli ultimi giorni, la giornata di venerdì 9 aprile sarà segnata da cieli tendenzialmente nuvolosi a Nord che preparano al weekend di pioggia e sole invece sul resto della penisola. Le temperature sono in rialzo tra giovedì 8 e venerdì 9 aprile. Sabato e domenica 10-11 aprile una perturbazione atlantica dovrebbe raggiungere l'Italia con neve sulle Alpi a quote di alta montagna.

Le previsioni per il 9 aprile a Nord

L'ultimo giorno della settimana prima del weekend sarà caratterizzato da nuvolosità sparsa alternata a schiarite a Nord-ovest e a Nord-est. Non sono previste piogge e nonostante il cielo tendenzialmente coperto che potrebbe farla da padrone su questa parte della penisola, le temperature minime segnano un aumento. Le massime restano stazionarie intorno ai 14-15° gradi. Un trend che si conferma pressappoco su tutta Italia.

Nubi su Centro e Sardegna

Nubi alte si confermano su Toscana e Sardegna senza conseguenze. Saranno transitorie e lasceranno presto spazio ad ampie schiarite nel corso della giornata. Sulla zona si registrerà un aumento termico superiore rispetto a quello registrato dal resto del Paese, in particolare sulla Toscana dove si raggiungeranno picchi di 17° a Firenze. La Capitale si ferma invece a 15° gradi.

Bel tempo sulle regioni del Sud

Cielo sereno confermato invece sulle regioni a Sud della penisola prima di un weekend di nuvole e piogge sparse. Sole un po' ovunque sul meridione, con temperature in rialzo che si fermano però a 15° a Bari e a Palermo. Alternanza tra sole e nuvole sulla Calabria meridionale e la Sicilia, senza piogge. Venti di Scirocco, da deboli a moderati, sui mari di ponente.