Le previsioni meteo di domani 5 gennaio confermano che protagonista di nuova settimana sarà ancora il maltempo sull’Italia. Atteso un graduale raffreddamento del clima con precipitazioni ancora possibili su molte regioni. In particolare da domani 5 gennaio, secondo le previsioni meteo, il tempo peggiorerà ancora quando un nuovo vortice ciclonico farà il suo ingresso in Italia attivando una nuova intensa fase di maltempo. La perturbazione verrà alimentata da un nuovo afflusso di aria polare e sarà sospinta da venti di Libeccio.

Previsioni meteo domani 5 gennaio

Le previsioni meteo di domani martedì 5 gennaio indicano che nel corso della giornata anche la neve tornerà a cadere diffusa sia su Alpi e sia sugli Appennini a quote collinari, e anche fino in pianura sul Piemonte sud-occidentale e a Torino. Al Centro Italia il maltempo insisterà soprattutto su Toscana, Umbria, Lazio e sugli Appennini. Al Sud, invece, previsto ancora maltempo sulla Campania.

Previsioni meteo 5 gennaio, vortice ciclonico sull’Italia

Il vortice ciclonico in arrivo sull'Italia secondo le previsioni meteo del 5 gennaio porterà maltempo soprattutto al Nord e sulle regioni tirreniche con piogge, temporali e nevicate. Da segnalare una mattinata soleggiata al Nordest. Condizioni di tempo perturbato su Sardegna centro-meridionale, regioni tirreniche e in Umbria; piogge forti sono attese sul Lazio centro-meridionale e sull’aquilano. Tempo fortemente instabile sulla Campania mentre sul resto del Sud il tempo sarà soleggiato con cielo sereno o poco nuvoloso.

Previsioni meteo Epifania

Per il giorno festivo dell’Epifania, 6 gennaio, secondo le previsioni meteo il tempo rimarrà ancora instabile al Nord con neve sulle Alpi del Triveneto e precipitazioni a carattere sparso sulle regioni tirreniche. Al Centro sarà a tratti instabile sulle regioni tirreniche, al Sud attese piogge sparse, più diffuse in Campania. Da giovedì, invece, atteso un periodo un po’ più stabile, soprattutto al Centro-Nord, ma con temperature che scenderanno ancora.