Sarà una giornata caratterizzata da un rinforzo anticiclonico con conseguente ritorno di sole e caldo su tutta la Penisola quella che attende oggi gli italiani secondo le previsioni meteo di domenica 4 agosto. Col passare delle ore, infatti, avremo tempo via via sempre più stabile che porterà ampie schiarite su buona parte del nostro Paese e un deciso rialzo, in particolare al Sud. Quella di domenica dunque sarà una giornata all'insegna del sole e di valori termici leggermente oltre le medie stagionali ma purtroppo non mancheranno in alcune zone improvvisi annuvolamenti che potrebbero dare vita ad altrettanto fulminei temporali, soprattutto nel pomeriggio. Non è escluso che tali fenomeni siano accompagnati da attività elettrica e quindi da fulmini oltre che da grandine.

Previsioni meteo per oggi, domenica 4 agosto

Le previsioni meteo per oggi 4 agosto indicano dunque tempo soleggiato quasi ovunque con temperature di nuovo in aumento con impennata vicino ai 35 gradi al sud e sulle Isole e vento molto debole o assente che farà sentire ancora di più il caldo. Modesti annuvolamenti saranno possibili al mattino al Nord-Est ma soprattutto al pomeriggio lungo le Alpi e l’Appennino. I settori più settentrionali del Paese infatti resteranno un po' ai margini della massa d’aria di origine africana e maggiormente esposti ad flussi di aria umida e instabile. Per questo saranno possibili temporali improvvisi sulle Dolomiti bellunesi e le Alpi Carniche in possibile locale estensione alle vicine  pianure di Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Previsioni meteo per domani, lunedì 5 agosto

Secondo le previeni meteo per domani, lunedì 5 agosto, l'ondata di caldo prosegue la sua espansione sull'Italia dando i primi segnali di una settimana caratterizzata da una nuova fiammata di calore africano. Il tempo infatti sarà ancora generalmente soleggiato da nord a sud, a parte le solite nubi passeggere pomeridiane nelle aree alpine e prealpine con conseguente rischio di temporali locali improvvisi. Le temperature saranno in ulteriore aumento con picchi oltre i 35 gradi su Sardegna e Sicilia.