19 Novembre 2021
05:30

Previsioni meteo 19 novembre, dopo giorni di pioggia torna il sole quasi ovunque

L’Italia si appresta a lasciarsi alle spalle l’ondata di maltempo che ha investito negli ultimi giorni in maniera piuttosto pesante le Isole maggiori.
A cura di Redazione Meteo

L'Italia si appresta a lasciarsi alle spalle l'ondata di maltempo che ha investito negli ultimi giorni in maniera piuttosto pesante le Isole maggiori: la circolazione ciclonica , dopo aver attraversato quest’oggi le regioni meridionali, si sta allontanando definitivamente verso la Grecia e consentirà un generale miglioramento. Nell’ultima parte della settimana si conferma l’espansione fin verso la nostra Penisola del campo di alta pressione attualmente centrato tra il vicino Atlantico e la Francia, i cui massimi tra venerdì e sabato si porteranno sopra la regione alpina. Questa breve parentesi di stabilità atmosferica, tuttavia, favorirà il ritorno delle nebbie sulla valle padana, mentre l’aria calda al suo interno spingerà lo zero termico oltre i tremila metri di quota. Una fase di calma meteorologica destinata a durare poco: i primi segni di cedimento dell’alta pressione arriveranno già domenica, per l’avvicinarsi di una nuova perturbazione, la sesta del mese, la cui parte attiva è attesa nella giornata di lunedì.

Allerta meteo gialla in Abruzzo

Per la giornata di oggi, venerdì 19 novembre, la Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per rischio idrogeologico sull'Abruzzo, in particolare
sul Bacino del Pescara, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano.

Al nord cielo poco nuvoloso

Come spiega il sito dell'Aeronautica Militare al nord oggi cielo poco nuvoloso o velato, salvo nubi basse fino al primo mattino su Liguria centro-orientale e appennino emiliano-romagnolo, mentre isolate nebbie in banchi sulla Pianura Padana centro-occidentale si diraderanno nel corso della mattina per
riformarsi nuovamente dalla sera anche sul settore orientale, litorali adriatici inclusi.

Centro, locali piovaschi in Abruzzo

Sull'Abruzzo molte nubi con locali piovaschi al primo mattino e in successivo rapido miglioramento con schiarite sempre più estese;  ampio e prevalente soleggiamento sulle restanti regioni salvo addensamenti fino la tarda mattina su Marche ed aree appenniniche e fino metà giornata su Sardegna orientale e settentrionale.

Sud, brevi piovaschi in mattinata

Residue locali precipitazioni o brevi rovesci fino alla tarda mattina su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria ionica, Sicilia settentrionale ed orientale, in rapido miglioramento da nord con schiarite sempre maggiori ma con nubi basse, innocue, che indugeranno su nord Sicilia fino termine giornata; nuvolosità irregolare su Campania e restanti aree di Calabria e Sicilia, in rapido diradamento dalla tarda mattina/meta' giornata con
schiarite sempre maggiori.

Previsioni meteo 22 dicembre: arrivano nuvole e prime piogge sull'Italia
Previsioni meteo 22 dicembre: arrivano nuvole e prime piogge sull'Italia
Previsioni meteo weekend, sole e temperature oltre la media ma pericolo nebbia e smog
Previsioni meteo weekend, sole e temperature oltre la media ma pericolo nebbia e smog
Previsioni meteo 10 gennaio, arriva il gelo: sole al Nord e nevicate al Sud
Previsioni meteo 10 gennaio, arriva il gelo: sole al Nord e nevicate al Sud
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni