Aveva partecipato a una breve gita fuori città con gli altri piccoli del centro estivo che frequenta ma al ritorno si è addormentato sull'autobus e al momento di scendere nessuno si è accorto di lui. Così un bambino di soli 4 anni è stato dimenticato sul bus ed è rimasto da solo sul mezzo che nel frattempo è ripartito fino ad arrivare nella rimessa dove è stato parcheggiato. È  quanto accaduto  nelle scorse ore tra i comuni di  Santa Croce sull'Arno e a San Miniato, in provincia di Pisa. Come racconta il quotidiano Il Tirreno, il piccolo, che abita in un altro Comune del Pisano ma frequenta un centro estivo di Santa Croce sull'Arno, aveva partecipato a una visita pomeridiana in un maneggio con gli altri piccoli. Sembrava essere andato tutto nel migliore dei modi e i bimbi stavano tornando al centro a bordo di un minibus affittato per l'occasione quando qualcosa non ha funzionato nei controlli.

Tutti, sia minori che educatori, sono scesi dal mezzo tranne lui che probabilmente si era addormentato sui sediolini. Nemmeno l'autista del bus si è accorto di niente e  ha proseguito il suo viaggio verso l'autorimessa dell’azienda privata proprietaria del veicolo, a San Miniato, dove ha parcheggiato allontanandosi. Per fortunata l'uomo non ha chiuso le portiere così il piccolo, quando si è svegliato, ha potuto scendere da solo. A questo punto, non vedendo nessuno, il piccolo si è allontanato a piedi da solo percorrendo alcune centinaia di metri, fino all'altezza di una carrozzeria. Qui infine è stato notato da alcune persone che hanno intuito cosa fosse accaduto e hanno avvisato le forze dell'ordine. Solo a questo punto è stato allertato il centro estivo e i genitori del bimbo che sono accorsi a riprenderlo. Sul caso indaga ora la polizia locale.