La caduta dalla moto, poi la disperata corsa in ospedale, infine il dramma. Salvatore Palazzolo, un ragazzo di 25 anni, è morto all’ospedale Civico di Partinico, in Sicilia. L'incidente è avvenuto in via Matteotti, nella cittadina in provincia di Palermo, dove il giovane stava per raggiungere un gruppo di amici, poco prima della mezzanotte. Salvatore, per cause in corso d'accertamento, ha perso il controllo del mezzo cadendo violentemente sull’asfalto. Immediato l'intervento dei sanitari del 118 che hanno trasportato il 25enne in condizioni gravissime in ambulanza in ospedale con codice rosso. Purtroppo le ferite riportate nella caduta si sono rivelate troppo gravi e Salvatore è deceduto poco dopo l’arrivo. Sul posto sono giunti i carabinieri per tutti i rilievi del caso.

Conosciuto da tutti come "Totino", Palazzolo è stata una giovane promessa del calcio. Per anni ha indossato la maglia del Partinicaudace, la società calcistica di riferimento della sua città. Gli amici, appresa la notizia, si sono recati in ospedale e sui social sono apparsi diversi messaggi di cordoglio. "Ci lasciano sempre le persone migliori.Tu amico amico mio, lo sei sempre stato. Riposa in pace toti ti vorrò sempre bene", si legge in un post su Facebook. "Si rimane senza parole….Un dolore immenso, riposa in pace dolce angelo…un abbraccio alla famiglia", si legge ancora. I funerali del giovane si svolgeranno lunedì pomeriggio nella chiesa del Santissimo Salvatore di Partinico.