566 CONDIVISIONI
21 Ottobre 2022
15:42

Panico in una scuola abruzzese, cinghiali irrompono nelle aule: ferita una maestra, studenti in fuga

Una famiglia di quattro cinghiali ha fatto irruzione in una scuola di Bussi sul Tirino mentre erano in corso le attività didattiche.
A cura di Davide Falcioni
566 CONDIVISIONI

Attimi di vero panico questa mattina in una scuola dell'infanzia a Bussi sul Tirino, in provincia di Pescara, dove una famiglia di quattro cinghiali ha fatto irruzione nell'edificio mentre erano in corso le attività didattiche.

Dopo aver sfondato la recinzione del giardino e il vetro della porta d'ingresso, gli animali hanno raggiunto i corridoi ed uno, il più grande del branco, è entrato in un'aula dove una quindicina di bambini stavano facendo lezione.

Nel panico generale, con i bimbi che saltavano sui banchi e gridavano spaventati, una maestra si è frapposta fra loro e l'animale, ferendosi leggermente a un fianco dopo avere urtato un armadio.

Il baccano – come riporta Ansa – ha richiamato l'attenzione del cuoco della scuola che prima, insieme alla maestra, ha fatto uscire rapidamente i bambini dall'aula, mentre il cinghiale visibilmente spaventato continuava a girare travolgendo banchi e sedie, poi ha aperto una porta di sicurezza attraverso la quale l'animale è riuscito a tornare all'aperto, per poi allontanarsi con il resto della famiglia, inclusi due cuccioli.

Nessun bambino, per fortuna, è rimasto ferito, malgrado la fuga precipitosa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri forestali, i vigili del fuoco e il sindaco Salvatore Lagatta. Anche i genitori hanno raggiunto la scuola per riportare i bambini a casa. L'istituto scolastico è posizionata di fianco ad un bosco sotto alla montagna, in una zona periferica e all'interno del parco nazionale del Gran Sasso e dei monti della Laga.

566 CONDIVISIONI
Porta Pia, cane abbaia minaccioso e mette in fuga gruppo di cinghiali
Porta Pia, cane abbaia minaccioso e mette in fuga gruppo di cinghiali
3.130 di Fanpage.it Roma
"Maestra! Non risponde più, si è bloccata". Così la bimba in ipotermia a scuola è stata salvata
"Spegnete quella sigaretta". Prof richiama gli studenti a scuola e viene insultato: colto da malore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni