366 CONDIVISIONI
22 Agosto 2021
09:56

Palermo, molestano l’amica al bar e lui la difende: artista di strada aggredito a calci in testa

Interviene per difendere un’amica dalle molestie del branco: artista di strada viene aggredito e picchiato brutalmente. A salvarlo l’intervento dei turisti, che hanno messo in fuga gli aggressori e hanno restituito al cantante gli occhiali da vista che aveva perso durante la colluttazione. Sul suo profilo Facebook, la vittima mostra i segni di una scarpa sulla testa.
A cura di Gabriella Mazzeo
366 CONDIVISIONI

Avevano preso di mira una sua amica con molestie mirate e parolacce. Il musicista di strada Hotze Convalis non è rimasto a guardare ed è immediatamente intervenuto per difenderla. Ha cercato di allontanare il gruppo di molestatori, ma loro lo hanno aggredito brutalmente con calci e pugni. Nelle foto postate sul suo profilo Facebook, l'artista mostra anche impronte di scarpe sulla testa. Tutto questo è accaduto nei pressi della Vicciria, a Palermo, nell'angolo tra via Roma e corso Vittorio Emanuele. 

Da anni Hotze suona da quelle parti: l'artista di strada olandese ha scelto la Sicilia, e in particolare quelle strade di Palermo, come suo palco personale. Chiunque frequenti la zona lo conosce o lo ha visto almeno una volta suonare. L'aggressione nei suoi confronti è stata vissuta dai residenti quasi come un attacco al quartiere. "Ringrazio i ragazzi che mi hanno salvato e ridato gli occhiali" scrive nel breve post Facebook pubblicato qualche ora dopo l'aggressione. "Non posso dire niente sull'amica che ho difeso – aggiunge -. Ero convinto che non sarebbe successo niente".

Invece il suo pronto intervento ha spinto il gruppo di ragazzi ad aggredirlo con incredibile ferocia. Al termine della sua giornata, Hotze aveva deciso di raggiungere l'amica per bere qualcosa insieme. A quel punto, i giovani hanno molestato verbalmente la ragazza fino a quando l'artista non ha reagito in sua difesa. "Sono stato sorpreso alle spalle – racconta – e mi hanno buttato a terra. Mi hanno strappato i jeans, hanno iniziato a prendermi a calci in faccia. Un comportamento da vigliacchi e mafiosi". Il cantante di strada è stato fortunatamente salvato da un gruppo di turisti, che ha messo in fuga il branco. Il gruppo non è ancora stato individuato e per il momento l'artista olandese ha deciso di non sporgere denuncia alla polizia

366 CONDIVISIONI
Palermo, auto travolge e uccide motociclista e scappa: si costituisce pirata della strada
Palermo, auto travolge e uccide motociclista e scappa: si costituisce pirata della strada
Maltempo a Palermo, strade allagate e paura per uno smottamento
Maltempo a Palermo, strade allagate e paura per uno smottamento
360 di MatSpa
Maltempo oggi Sicilia, bomba d'acqua su Palermo: strade allagate, dirottati voli su Catania per pioggia
Maltempo oggi Sicilia, bomba d'acqua su Palermo: strade allagate, dirottati voli su Catania per pioggia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni