201 CONDIVISIONI
19 Giugno 2021
14:02

Padova, precipita piccolo aereo da turismo: il pilota è morto carbonizzato

Un incidente aereo si è verificato poco fa all’esterno dell’aeroporto civile ‘Gino Allegri” di Padova: un ultraleggero è precipitato, forse in fase di atterraggio. Morto carbonizzato il pilota del velivolo. Al momento non sembra ci siano altri feriti. Quello di Padova è un piccolo scalo sul quale non operano compagnie di trasporto passeggeri.
A cura di Annalisa Cangemi
201 CONDIVISIONI

Un piccolo aereo da turismo è precipitato all'esterno dell'aeroporto civile ‘Gino Allegri" di Padova, prevalentemente dedicato ai voli scuola. L'incidente è accaduto dopo le 13 in via Sorio, una strada cittadina, molto trafficata. Secondo quanto ha scritto il Corriere del Veneto c'è una vittima, il pilota del mezzo, un ottantenne milanese che è morto carbonizzato. Non sembra siano rimaste coinvolte altre persone. Nessuna automobile è rimasta danneggiata. Quello di Padova è un piccolo scalo sul quale non operano compagnie di trasporto passeggeri.

Il velivolo è precipitato poco distante dall’entrata dell’aeroporto, in un piazzale nei pressi dell'aerea di servizio di un ex distributore. Secondo le prime ricostruzioni l’ultraleggero, probabilmente in fase di atterraggio, avrebbe toccato un albero, forse per un errore nell'avvicinamento o per un problema tecnico, schiantandosi poi davanti al cortile di un condominio. L'aereo, un Beechcraft Bonanza 35, subito dopo l'impatto con l'albero ha preso fuoco: il pilota non ha potuto fare nulla per salvarsi. I vigili del fuoco arrivati con due autopompe, due autobotti e 12 operatori coadiuvati dal funzionario di turno e dal comandante Cristiano Cusin, hanno spento l'incendio dell'aereo la cui colonna di fumo era visibile fin da lontano. Le operazioni sono ancora in corso.

A quanto si apprende l'uomo avrebbe virato all'ultimo proprio nel tentativo di evirare l'impatto con l'edificio. Si tratta del racconto fornito da una persona che ha assistito all'incidente. Il cadavere deve ancora essere estratto dalle lamiere del velivolo, in attesa del magistrato. Le conseguenze dell'incidente potevano essere anche più gravi. Il velivolo è infatti uscito per alcune centinaia di metri dal perimetro del piccolo scalo, sorvolando una zona densamente abitata, ed una strada, via Sorio appunto, dove il traffico è continuo. L'area dello schianto si trova sulla parte opposta rispetto all'entrata dell'aeroporto.

201 CONDIVISIONI
Glen de Vries morto in un disastro aereo: un mese fa volò nello spazio col capitano Kirk
Glen de Vries morto in un disastro aereo: un mese fa volò nello spazio col capitano Kirk
"Trump, Clinton e il principe Andrea sull'aereo del pedofilo Epstein”: la conferma del pilota
"Trump, Clinton e il principe Andrea sull'aereo del pedofilo Epstein”: la conferma del pilota
I giochi del piccolo Gioele Mondello donati dal papà all’asilo che porta il suo nome
I giochi del piccolo Gioele Mondello donati dal papà all’asilo che porta il suo nome
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni