279 CONDIVISIONI
18 Novembre 2022
12:25

“Ora ho paura per mio figlio”, il dolore della mamma di Riccardo, il 24enne che ha ucciso il padre

L’incubo vissuto dalla mamma di Riccardo De Felice, il giovane che ha ucciso il padre Francesco a Vittorio Veneto. “Al momento tutti i suoi pensieri sono rivolti a Riccardo, sta vivendo un dramma pazzesco” confermano i legali.
A cura di Antonio Palma
279 CONDIVISIONI

Lei ha vissuto tutto in prima persona, è stata la prima ad accorgersi di quanto era accaduto in casa e ad allertare i soccorsi dopo che il figlio aveva colpito a morte il padre in casa a Vittorio Veneto ma ora non riesce a smettere di pensare a quel figlio preso da un raptus di follia nella notte tra martedì e mercoledì scorso e ora in arresto.

È l'incubo vissuto dalla mamma di Riccardo De Felice, il giovane che ha ucciso il padre Francesco, ufficiale dell'esercito in congedo.

Lo confermano i legali del giovane che lei stessa ha incaricato di difendere dopo l’arresto e la confessione. “Ho paura per mio figlio. Sono preoccupata per lui, per il suo futuro” continua a ripetere Adriana Scano che è ancora sotto choc di fronte una tragedia famigliare che ha distrutto la sua famiglia.

“Quella donna sta vivendo un dramma pazzesco, un qualcosa di inimmaginabile. Al momento tutti i suoi pensieri sono rivolti a Riccardo” hanno spiegato a il Gazzettino i legali del 24enne sul quale il pm disporrà la perizia psichiatrica per accertare i disturbi mentali denunciati dagli stessi parenti e amici.

La stessa donna si era accorta dei disturbi mentali del figlio dai comportamenti che aveva assunto da alcuni mesi e aveva cercato aiuto da uno psicologo ma non è servito a evitare il dramma. Che Riccardo avesse problemi pare fosse diventato evidente ma nessuno si poteva aspettare un epilogo del genere

“Il ragazzo si trova in uno stato di disorientamento totale. Pronuncia frasi sconnesse, senza senso. Dopo aver parlato con la madre di Riccardo, siamo convenuti sul fatto che il primo passo da fare è quello di affidarci a una consulenza psichiatrica sul 24enne Abbiamo l’esigenza di capire se e quali siano i suoi disturbi e il perché si siano manifestati in questo modo” hanno confermato gli avvocati.

Riccardo è convinto di non aver ucciso suo padre ma un altro uomo che avrebbe ucciso il genitore sostituendosi a lui. Secondo un'amica, era anche convinto di essere spiato come in The Truman Show e si sentiva perseguitato. La Procura darà ora incarico al perito di stabilire se Riccardo possa essere socialmente pericoloso e nel caso se sia necessaria una misura di sicurezza come il ricovero.

279 CONDIVISIONI
"Messina Denaro non parlerà", il dolore del papà di Nino Agostino, agente ucciso con la moglie incinta
Uccise il padre con 34 coltellate, Alex ora ha il cognome della madre. Al via nuovo processo a Torino
Uccise il padre con 34 coltellate, Alex ora ha il cognome della madre. Al via nuovo processo a Torino
Uccide moglie a coltellate e poi si suicida. La figlia:
Uccide moglie a coltellate e poi si suicida. La figlia: "Mamma, non meritavi questo. Lui egoista"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni