11 Marzo 2022
13:38

Operai sulle impalcature notano cadavere dalla finestra, due sorelle trovate morte in casa a Venezia

Le due sorelle erano morte in casa da giorni ma nessuno le aveva cercate e nessuno si era accorto di loro.
A cura di Antonio Palma

Erano morte in casa da giorni ma nessuno le aveva cercate, nessuno si era accorto di loro e probabilmente sarebbero rimaste lì ancora a lungo se alcuni operai non avessero allestito una impalcatura proprio di fronte alla loro finestra di casa scoprendo i due cadaveri. È il terribile dramma della solitudine scoperto nelle scorse ore a Venezia dove in un’abitazione in zona San Marco sono stati rinvenuti i corpi senza vita di due anziane sorelle, Livia e Gladis Naccari, due pensionate rispettivamente di 86 e 84 anni. Le due donne vivevano da sempre insieme in un appartamento nel centro del capoluogo veneto dove sono state trovate morte ma da tempo no uscivano più e non avevano nessuno che le aiutasse.

Secondo i primi rilievi, si tratterebbe di morte naturale: entrambe sarebbero state colte da malore. In casa non ci sono segni di effrazione e i vigili del fuoco escludono fughe di gas o altre esalazioni tossiche. L’ipotesi più probabile è che siano morte di inedia. La casa era in disordine ma le due anziane da tempo non uscivano né cercavano aiuto e anche questo ha contribuito al fatto che nessuno le cercasse. Una era riversa in bagno, l'altra in sala da pranzo e probabilmente erano morte da circa una settimana quando ieri è stato dato l’allarme. Come racconta il Gazzettino, ad accorgersi di loro sono stati alcuni operai edili impegnati nel palazzo di fronte per una ristrutturazione. Dall’impalcatura infatti hanno visto un corpo a terra dalle finestre della casa e allertato i soccorsi. Per le due donne però era ormai troppo tardi. Probabile che la Procura disponga l’autopsia per accertare le esatte cause di morte.

Imprenditore decapitato, la sorella di Franco Severi: “Morte annunciata, nessuno ci ha ascoltato”
Imprenditore decapitato, la sorella di Franco Severi: “Morte annunciata, nessuno ci ha ascoltato”
Ragusa, dramma della solitudine: anziana trovata morta in casa, accanto a lei anche il suo cane
Ragusa, dramma della solitudine: anziana trovata morta in casa, accanto a lei anche il suo cane
Tagliano le erbacce e trovano un cadavere mummificato: accanto al corpo anche 9mila euro in contanti
Tagliano le erbacce e trovano un cadavere mummificato: accanto al corpo anche 9mila euro in contanti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni