8.944 CONDIVISIONI
7 Novembre 2022
11:55

Muore da solo in casa e nessuno se ne accorge per due mesi: ritrovato in decomposizione dalla figlia

La vittima, un anziano di 82 anni, è stata ritrovata a più di 60 giorni dalla data del decesso. L’uomo viveva da solo in un appartamento in centro a Bari. A dare l’allarme è stata la figlia: era andata a casa sua dopo alcune telefonate senza risposta.
A cura di Lorenzo Bonuomo
8.944 CONDIVISIONI
Foto d’archivio
Foto d’archivio

Qualcuno lo ha cercato solo dopo una lunga serie di telefonate senza risposta. Altrimenti chissà quando sarebbe stato ritrovato. La persona che ha tentato di contattarlo per ultima, senza successo, è stata la figlia: una volta giunta a casa sua per accertarsi che fosse tutto ok, ha notato che il padre era già morto e in stato di decomposizione avanzata. L'uomo aveva 82 anni.

Dopo il decesso il cadavere dell'anziano genitore è rimasto per più di 60 giorni nella sua abitazione, in centro a Bari, senza che nessuno se ne accorgesse.

L'uomo viveva in totale solitudine in un appartamento di via Putignani e aveva solo qualche sporadico contatto con il resto della famiglia. Dopo il tragico ritrovamento, la figlia ha avvisato le forze dell'ordine e gli altri familiari: sul posto sono arrivate le volanti della polizia, accompagnate dal nucleo di agenti addetto all'analisi scientifica, dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco.

La salma dell'82enne è stata trasportata al Policlinico di Bari: qui verrà effettuata l'autopsia da parte del medico legale, che stabilirà le esatte cause del decesso. Al momento dell'arrivo delle autorità – stando a quanto reso noto dalle forze dell'ordine – la porta di casa della vittima era chiusa a chiave e non mostrava alcun segno di effrazione. Inoltre, non sono stati rilevate tracce di eventuali aggressioni.

I dettagli osservati sul luogo del decesso fanno dunque pensare che l'82enne sia morto per cause naturali, probabilmente in seguito a un malore improvviso. Ma si tratta soltanto di ipotesi da confermare e nulla potrà essere dato per scontato fino al verdetto dell'autopsia.

Di certo, al momento, c'è solamente una cosa: la tristezza della fine di un uomo lasciato solo, andato via senza nessuno accanto, costretto a vivere l'ultimo scorcio della sua esistenza privo di relazioni sociali e affetti.

8.944 CONDIVISIONI
Abbandona la moglie in strada e porta via la figlia di 4 mesi:
Abbandona la moglie in strada e porta via la figlia di 4 mesi: "Ti uccido, non vivrai mai tua figlia"
Muore in casa ma nessuno si accorge di lei per 3 anni, Laura trovata mummificata a 38 anni
Muore in casa ma nessuno si accorge di lei per 3 anni, Laura trovata mummificata a 38 anni
Muore solo in casa, il cadavere scoperto per caso dopo 10 giorni: nessuno lo cercava
Muore solo in casa, il cadavere scoperto per caso dopo 10 giorni: nessuno lo cercava
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni