Sulla penisola italiana il clima tenderà ad addolcirsi a metà settimana nonostante il freddo sperimentato in queste ore, ma il gelo riprenderà a colpire nel weekend. Un inverno diverso dagli altri, questo e decisamente più freddo. I Balcani e l'est europeo verranno raggiunti da temperature molto basse mentre l'Italia sarà parzialmente protetta da un promontorio anticiclonico e dalla schermatura dell'arco alpino che nella prima fase dell'irruzione favorirà i venti tiepidi di Foehn. Questo causerà una mitigazione dei valori che però culmineranno nel freddo atteso per il weekend. Da martedì a giovedì 15 gennaio 2021 il tempo sarà ancora variabile con piogge a sud e più stabilità a Centro-Nord.

Le previsioni del weekend

Sabato 16 gennaio 2021 al Nord si attendono nubi sparse con ampie schiarite sulla riviera ligure e sul nord est. Generale tranquillità anche sul Centro, che prevede le nubi e schiarite sparse come a Nord sul Tirreno. Sull'adriatico invece nuvoloso con locali e sporadiche aperture sui litorali e sulle subappenniniche. Nubi sparse sul Gran Sasso. A Sud generale sereno sparso un po' ovunque: sul tirreno sono sereni i litorali e sono previste ampie schiarite nonostante le nuvole sulle pianure e sulla dorsale Calabra. Nubi sparse con schiarite anche sulle subappenniniche, mentre sarà nuvoloso con locali aperture sulla dorsale campana. Sulle isole maggiori ancora nubi sparse con sprazzi di bel tempo.

Per domenica 17 gennaio, invece, la storia cambia: a Nord sarà nuvoloso con pioggia debole in riviera ligure mentre ci saranno locali aperture sulle pianure lombardo piemontesi e sulle Alpi centrali. Le pianure emiliane vedranno alternarsi nubi e momenti di cielo sereno. Al Centro ancora nuvole con locali aperture sui litorali e sulla capitale, mentre il cielo sarà coperto e darà pioggia, seppure debole, sulle pianure toscane e sulla dorsale toscana. Nubi sparse con ampie schiarite sulla dorsale laziale. Sull'adriatico previsti ancora intervalli di nuvole e cielo sereno.

Anche a Sud sarà il cielo nuvoloso a farla da padrone con ampie schiarite sul Tirreno, sull'Adriatico, sul catanese e sulla Costa Smeralda. Locali aperture sul cagliaritano e su interne sarde. Le temperature previste invece per tutta la durata del weekend sono decisamente gelide, con possibilità di neve anche a quote parecchie basse. Il tempo prevalentemente sereno seppure nuvoloso previsto in diverse parti d'Italia non deve ingannarci, perché il gelo è dietro l'angolo in un inverno decisamente inusuale in cui ogni giorno sembra avere un clima a sé.