2 Gennaio 2021
18:25

Maltempo con temporali, allerta meteo per domani 3 gennaio: ecco le regioni a rischio

Nella giornata di domani, domenica 3 gennaio, la parte più attiva della perturbazione attualmente presente sul nostro paese si allontanerà lasciando, tuttavia, alle sue spalle condizioni di instabilità atmosferica, con possibili precipitazioni o locali temporali lungo i versanti occidentali della penisola.
A cura di Redazione Meteo

A partire da domani, e molto probabilmente per tutta la prossima settimana, le condizioni meteo saranno variabili e a tratti perturbate: domani, domenica 3 gennaio, la parte più attiva della perturbazione attualmente presente sul nostro paese tenderà  ad allontanarsi lasciando, tuttavia, alle sue spalle condizioni di instabilità atmosferica, con possibili precipitazioni o locali temporali lungo i versanti occidentali della penisola e delle isole maggiori. Nei giorni seguenti, tra martedì e mercoledì (giorno dell’Epifania), potrebbe affacciarsi sull'Italia una nuova perturbazione che dovrebbe interessare soprattutto la Sardegna, il Centro, il basso Tirreno e il Nord-Est, seguita a breve distanza da un altro impulso perturbato la cui traiettoria, però, non risulta ancora ben definita.

Domani allerta meteo gialla in dieci regioni

È come di consueto il sito della Protezione Civile a pubblicare il bollettino con le criticità e le relative zone maggiormente interessate da fenomeni più intensi.

Allerta gialla per rischio idraulico

Basilicata: Basi-A2, Basi-E2, Basi-E1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale
Emilia Romagna: Pianura bolognese di Reno e suoi affluenti, Montagna emiliana centrale, Collina emiliana centrale, Pianura modenese di Secchia e Panaro, Pianura reggiana di Enza e Crostolo, Pianura reggiana di Po, Collina bolognese, Montagna bolognese
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri
Sardegna: Logudoro, Bacino del Tirso, Bacini Montevecchio – Pischilappiu
Umbria: Chiani – Paglia
Veneto: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone

Allerta gialla per rischio temporali

Basilicata: Basi-A2, Basi-E2, Basi-E1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale
Molise: Litoranea, Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Salento, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica, Bacini del Lato e del Lenne
Umbria: Medio Tevere, Chiascio – Topino, Chiani – Paglia, Nera – Corno, Trasimeno – Nestore, Alto Tevere

Allerta gialla per rischio idrogeologico

Abruzzo: Bacino Alto del Sangro, Bacino dell'Aterno, Marsica
Basilicata: Basi-A2, Basi-E2, Basi-E1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale
Campania: Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Piana Sele e Alto Cilento, Tusciano e Alto Sele, Alto Volturno e Matese, Basso Cilento, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini
Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Collina emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Bassa collina piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese
Lazio: Bacini Costieri Nord, Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini di Roma
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Salento, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica, Bacini del Lato e del Lenne
Sardegna: Logudoro, Bacini Montevecchio – Pischilappiu
Toscana: Serchio-Costa, Ombrone Gr-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Valdichiana, Etruria, Fiora e Albegna, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Serchio-Garfagnana-Lima, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Versilia
Umbria: Medio Tevere, Chiascio – Topino, Chiani – Paglia, Nera – Corno, Trasimeno – Nestore, Alto Tevere

Allerta meteo domani 7 gennaio per rischio temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo domani 7 gennaio per rischio temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo domani 10 gennaio: temporali e neve al Sud, le regioni a rischio
Allerta meteo domani 10 gennaio: temporali e neve al Sud, le regioni a rischio
Allerta meteo domani 9 gennaio per temporali e neve: l'elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani 9 gennaio per temporali e neve: l'elenco delle regioni a rischio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni