Il maltempo sta per colpire diverse zone d’Italia. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile d’intesa con le regioni coinvolte a cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. È allerta gialla per il maltempo in cinque regioni. Nei dettagli, l’avviso prevede dal pomeriggio di oggi, martedì 13 agosto, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Marche. In una nota la Protezione civile spiega che nelle prossime ore una saccatura in arrivo dall’Europa centrale determinerà condizioni di spiccata instabilità, soprattutto sulle regioni di Nord-Est e centrali adriatiche, con fenomeni localmente intensi. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree della penisola, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate nel bollettino nazionale di criticità e di allerta che è possibile consultare sul sito del Dipartimento.

Maltempo: allerta temporali, grandinate e forte raffiche di vento

Oggi martedì 13 agosto i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. La fase temporalesca più intensa si avrà in particolare nel corso del tardo pomeriggio e della serata. Sotto stretta osservazione saranno in particolare l'area centro orientale della Lombardia, tutto il Triveneto e poi probabilmente sarà coinvolta anche l'Emilia Romagna. Anche il Centro sarà interessato da alcuni forti temporali. Per quanto riguarda invece la giornata di domani, sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per mercoledì 14 agosto allerta gialla per rischio temporali in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna e su parte della Lombardia e delle Marche.