Il maltempo di queste ore sta colpendo fortemente diverse Regioni italiane tra cui la Liguria, dove si registrano allagamenti e danni. Piogge, vento e nubifragi stanno interessando soprattutto la zona di confine tra le province di Genova e La Spezia. Si segnalano allagamenti per le piogge, col torrente Petronio esondato nel tratto tra Casarza Ligure e Riva Trigoso, nel Levante Ligure, e una tromba d'aria a Lavagna, in provincia di Genova, ha fatto scoperchiare tetti. Alcuni alberi sono caduti tra Lavagna, Chiavari e Moneglia sulla costa e in alcuni centri dell'entroterra genovese e diversi torrenti medio-piccoli sono arrivati al limite. Il grado di allerta meteo è stato elevato a rossa, per il Tigullio, da oggi fino alle 24 di questa notte.

Maltempo Liguria, sindaco Sestri Levante: "Non uscite da casa"

Una persona è stata sfollata dal proprio appartamento a Sanremo a causa delle numerose infiltrazioni dovute alla pioggia. Sempre a Sanremo due giovani sono rimasti bloccati in auto in un sottopasso allagato. Nell'entroterrra di Sanremo si è aperto un cratere sulla strada dei Due Valloni e diversi alberi si sono schiantati sulle auto parcheggiate a Ventimiglia. Sestri Levante è stata interessata da un intenso fenomeno che ha portato 57.6 mm/1h di pioggia. "Non uscite da casa", è l’appello del sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio per le condizioni meteo che sono definite "preoccupanti".

Maltempo in Liguria, chiuse alcune strade

"La notte tra sabato e domenica ha visto forti temporali sparsi da Ponente a Levante, con disagi diffusi e locali allagamenti, qualche episodio di caduta alberi e alcuni tetti scoperchiati a causa del vento forte. Prestare massima attenzione anche al vento forte e al mare in aumento da questa notte, soprattutto a Levante", il messaggio affidato a Facebook dalla Regione Liguria. Decine gli interventi del personale del Comune. A causa del maltempo sono state chiuse alcune strade e la galleria per Moneglia. Anche il livello del Vara, nello spezzino, si è alzato oltre il secondo livello di guardia.

Maltempo in tutta Italia: evacuate famiglie in Campania

La Protezione Civile ha diramato per oggi allerta meteo in diverse Regioni italiane. Oltre alla Liguria, si segnalano decine di interventi dei vigili del fuoco in Toscana, in particolare nel Pisano, per il maltempo e le forti precipitazioni della notte trascorsa che per alcune ore hanno colpito la provincia. Si segnalano allagamenti e qualche smottamento in varie zone della provincia di Pisa e nell'area di Empoli. Le principali criticità, già tutte risolte, hanno riguardato Montopoli Valdarno, San Miniato, Calcinaia e Pontedera. A Empoli i vigili del fuoco sono stati impegnati tutta la notte per tre interventi di vuotature di scantinati e cantine. Problemi per il maltempo anche in Campania: il Comune di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, ha disposto in via precauzionale l'evacuazione di circa cento famiglie residenti nelle fasce pedemontane. L'ordinanza è arrivata in seguito alla comunicazione della sala operativa regionale che segnalava il rischio di possibili alluvioni e di colate di fango in seguito all'ondata che si è abbattuta da questa notte sul territorio.