136 CONDIVISIONI

Lucia Annibali, sconto di pena e libertà per l’uomo che la sfregiò: “Temo più il mio ex che lo pagò”

Scarcerato Rubin Talaban, uno dei due aggressori che lanciarono l’acido contro Lucia Annibali sfregiandola per sempre. “È giusto che si metta un punto, l’importante è che non succedano più casi simili” ha dichiarato Annibali.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Antonio Palma
136 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo 9 anni di carcere è tornano in libertà Rubin Talaban, uno dei due aggressori che lanciarono l’acido contro Lucia Annibali, sfregiandole il volto per sempre. L’uomo è uscito dal carcere già ad aprile grazie a uno sconto di pena che gli ha abbonato tre dei dodici anni a cui era stato condannato ma per lui è scattato immediatamente anche un provvedemmo di espulsione e ora è tornato in Albania, suo Paese di origine. Una notizia che non sorprende né sconvolge la vittima di quel terribile agguato, Lucia Annibali che due anni fa aveva ricevuto dallo stesso Talaban una lettera di scuse in cui l'uomo chiedeva perdono alla sua vittima.

L’avvocatessa, informata della scarcerazione, ha ricordato che lo sconto di pena è previsto al nostro ordinamento giudiziario, sottolineando che la figura di Rubin Talaban e del suo complice Altistin Precetaj non hanno mai rappresentato per lei fonte di preoccupazione, al contrario del mandante di quel terribile agguato del 16 aprile 2013: il suo ex Luca Varani, che sta scontando 20 anni di carcere che gli sono stati inflitti per stalking e tentato omicidio.

Immagine

“Non sapevo che fosse uscito dal carcere ma è giusto così. Ha espiato la sua pena. Ormai tutto questo è una pagina che si è in parte chiusa, con il processo, ognuno ha fatto il proprio percorso. Talaban ha pagato. Io ho fatto la mia vita, continuo a farla anche se con quello che ha fatto ci faccio i conti sempre e per sempre" ha dichiarato Annibali a La Nazione, ammettendo: “Nessuna paura, né di lui  né dell’altro complice”.

Diveros per Varani, che ha sconta 9 anni di carcere ma che tra qualche anno potrebbe essere trasferito in una comunità terapeutica. Di lui Lucia Annibali teme ancora in qualche modo. “Spero solo di non dovermi ritrovare nell’eventualità di dover avere ancora paura" ha spiegato la donna, aggiungendo: È giusto che si metta un punto, l’importante è che non succedano più casi simili. Quello che mi auguro è che anche quando uscirà Varani, io possa continuare a vivere tranquillamente, senza dover temere più nulla da lui”.

136 CONDIVISIONI
Stellantis, nuovo stop a Mirafiori: cassa integrazione di un mese per 2.260 lavoratori
Stellantis, nuovo stop a Mirafiori: cassa integrazione di un mese per 2.260 lavoratori
Morto Stefano Gheller, aveva ottenuto l'okay al suicidio assistito: "Volevo solo decidere quando morire"
Morto Stefano Gheller, aveva ottenuto l'okay al suicidio assistito: "Volevo solo decidere quando morire"
In Italia il 29% degli adolescenti pensa che le ragazze contribuiscono a provocare la violenza sessuale
In Italia il 29% degli adolescenti pensa che le ragazze contribuiscono a provocare la violenza sessuale
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views