261 CONDIVISIONI

Lo trovano per strada nudo e sanguinante: arrestato il fratello

Tentato omicidio e rapina aggravata: con queste accuse è stato arrestato un uomo ad Arezzo che si è scagliato con violenza contro il fratello durante una lite.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
261 CONDIVISIONI
Immagine

Ad Arezzo la Polizia ha arrestato un uomo con le accuse di tentato omicidio e rapina aggravata. Gli agenti, in seguito a una segnalazione giunta al 112, si sono recati presso un condomino di Largo 2 Giugno, dove hanno trovato un uomo ferito. La vittima era seduta per strada, nuda e sanguinante. L'uomo è riuscito comunque a chiedere aiuto, allertando i soccorsi personalmente.

L'autoambulanza è giunta prontamente sul posto, mentre un'altra pattuglia si è messa alla ricerca dell'aggressore. Quest'ultimo è stato presto identificato: si tratta del fratello della persona aggredita. Al momento dell'arresto aveva con sé, oltre alle armi usate per colpirlo, anche i vestiti e gli effetti personali che gli aveva sottratto.

I due vivono insieme alla madre e l'episodio del 30 ottobre non è una novità: già in passato si sono resi protagonisti di liti. A marzo scorso l'arrestato era stato ammonito con un provvedimento del questore. Stavolta, pare che il litigio sia cominciato in casa per poi proseguire all'esterno dell'abitazione, dove c'è stato il culmine della violenza.

L'aggressore ha ferito il fratello alla testa e agli arti per poi darsi all'inutile fuga. È stato raggiunto poco dopo dalle volanti della Questura di Arezzo, guidate da Marco Gallorini. Durante l'udienza tenutasi il 2 novembre ne è stato convalidato l'arresto, con misura di custodia cautelare in carcere.

Episodi come questo non di rado hanno epiloghi drammatici. Proprio questa estate due fratelli hanno litigato fuori da una discoteca di Seriate (in provincia di Bergamo): il minore ha colpito il maggiore a pugni, mandandolo in coma. Solo pochi giorni fa, invece, un uomo ha sparato al fratello cinque colpi di pistola, al culmine dell'ennesima lite in famiglia per futili motivi. Il 23 novembre dovrà rispondere dell'accusa di tentato omicidio.

261 CONDIVISIONI
Donna morta in strada e 3 bimbi morti in auto in fiamme, polizia scopre strage: arrestato 29enne
Donna morta in strada e 3 bimbi morti in auto in fiamme, polizia scopre strage: arrestato 29enne
Rubano mimose dal campo, scoperti sparano e feriscono proprietario: in 3 arrestati dai carabinieri
Rubano mimose dal campo, scoperti sparano e feriscono proprietario: in 3 arrestati dai carabinieri
Auto esce fuori strada e si ribalta: muore bimbo di 5 anni, feriti la mamma e il fratello maggiore
Auto esce fuori strada e si ribalta: muore bimbo di 5 anni, feriti la mamma e il fratello maggiore
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views