18 Marzo 2012
17:25

Lite d’amore a Pesaro: due ventenni cadono da un viadotto

Un amore finito male, questo il motivo della tragedia avvenuta questa mattina a Pesaro, dove due ventenni sono precipitati da un viadotto. Si pensa ad un tentativo di omicidio-suicidio, i due vertono in condizioni molto gravi.
A cura di Carmine Della Pia
Lite d'amore a Pesaro: due ventenni cadono da un viadotto.

Una lite tra fidanzati è sfociata in tragedia, questa mattina a Pesaro: un 23enne e una 18enne sono precipitati da un viadotto lungo la strada statale 73 bis di Fossombrone. Allo scorso autunno risale la fine della loro relazione amorosa, ma il ragazzo non aveva mai perso le speranze. Questa mattina alle 5 la ragazza tornava da una serata in discoteca trascorsa con le amiche. Nell'androne del suo palazzo, l'ex fidanzato che attendeva il suo ritorno. Brevemente, uno scontro verbale pieno di rancore e dissapori si è trasformato in violenza bieca da parte del 23enne, che non aveva esitato a picchiare l'ex fidanzata e a trascinarla fuori, in strada. In qualche modo il ragazzo aveva costretto la 18enne a salire sulla sua auto. Qualche minuto dopo, la tragedia.

Omicidio-suicidio sul viadotto – Secondo gli inquirenti, i due ragazzi di Pesaro sarebbero caduti dal viadotto per un tentativo di omicidio-suicidio. La 18enne stava tornando a casa dopo una serata spensierata con le amiche, ma nell'androne del palazzo aveva trovato il suo ex ragazzo, che mai si era rassegnato alla fine della loro storia d'amore. Il 23enne l'aveva picchiata e trascinata nella sua auto, recandosi sul viadotto. Le ipotesi al vaglio degli inquirenti sono varie: si pensa che il ragazzo abbia buttato la ragazza giù e sia caduto incidentalmente a sua volta, ma si pensa anche al tentativo di omicidio-suicidio, ovvero il 23enne avrebbe stretto a sé l'ex fidanzata per fare un salto nel vuoto con lei.

Ricoverati in gravi condizioni – Questa mattina, intorno alle 7.30, la madre della ragazza aveva dato l'allarme, non vedendola rincasare. Nell'androne, poi, aveva trovato macchie di sangue. I poliziotti avevano ritrovato, qualche ora dopo, l'auto dell'ex fidanzato sul viadotto della strada statale 73 bis di Fossombrone. I ragazzi sono precipitati ad un'altezza di 15 metri, riportando diversi politraumi. Ora sono ricoverati in gravi condizioni all'ospedale di Torrette ad Ancona.

Tir sbanda e finisce giù dal viadotto, camionista morto schiacciato nella cabina a Matera
Tir sbanda e finisce giù dal viadotto, camionista morto schiacciato nella cabina a Matera
Terremoto, scuole chiuse e treni fermi nelle Marche: la situazione a Pesaro e Ancona
Terremoto, scuole chiuse e treni fermi nelle Marche: la situazione a Pesaro e Ancona
Donna uccisa in strada, rintracciato il marito. La sorella:
Donna uccisa in strada, rintracciato il marito. La sorella: "Ignorate le sue richieste di aiuto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni