2.972 CONDIVISIONI
25 Luglio 2021
22:23

Incendi in Sardegna, dichiarato lo stato d’emergenza: 1.500 sfollati, arrivano 6 Canadair dall’Ue

La Sardegna continua a bruciare: sono quasi 1.500 gli sfollati, 20mila gli ettari di terra e dieci i comuni coinvolti nell’incendio che ha colpito il Montiferru, nell’Oristanese. La Regione ha dichiarato lo stato d’emergenza, mentre dall’Ue arriveranno quattro Canadair dalla Francia e due dalla Grecia.
A cura di Stefano Rizzuti
2.972 CONDIVISIONI

La Regione Sardegna ha dichiarato lo stato d’emergenza per gli incendi che hanno colpito il Montiferru, nell’Oristanese. Quasi 1.500 gli sfollati, 20mila gli ettari di terra bruciati, 10 i comuni coinvolti. Tantissime le aziende agricole distrutte e le case danneggiate. Il fuoco ha percorso circa 50 chilometri, arrivando fino all’Ogliastra. E le fiamme non sono ancora state domate. Sono al lavoro 7.500 uomini del corpo forestale, dei vigili del fuoco, della Protezione civile, della Croce rossa, ma anche di carabinieri e polizia, con l’aiuto di tanti volontari. All’opera ci sono anche sette Canadair, ma altri due arriveranno in queste ore dalla Francia, come annunciato dal ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

La Protezione civile ha chiesto l’attivazione del meccanismo europeo che permette di far intervenire velivoli anche da altri Paesi: altri due Canadair dovrebbero arrivare dalla Francia domani e altri due ancora dalla Grecia. A questi si aggiungono anche gli undici elicotteri della flotta regionale. Il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, fa il punto della situazione: “Siamo di fronte a condizioni mai verificate nella storia dell'autonomia sarda, per ampiezza del territorio colpito e per i cambi di vento. Abbiamo da subito operato per potenziare i velivoli a disposizione dell'antincendio, da tre a otto, e attivato il meccanismo europeo di solidarietà e domani arriveranno canadair francesi (4) e greci (2). Con questo atto avremo meno burocrazia e potremo chiedere subito risorse al Governo”.

Proprio Solinas nelle scorse ore aveva fatto sapere di voler chiedere al governo un immediato sostegno economico, ma anche l’utilizzo di una parte delle risorse del Pnrr per ripristinare i tantissimi ettari di boschi bruciati. “Non è ancora possibile effettuare una stima dei danni causati dagli incendi, ma si tratta di un disastro senza precedenti”, sono le parole del presidente della Regione Sardegna.

2.972 CONDIVISIONI
Puigdemont esce da carcere e può lasciare la Sardegna: "Sentenza Corte Ue è chiara, Spagna ridicola"
Puigdemont esce da carcere e può lasciare la Sardegna: "Sentenza Corte Ue è chiara, Spagna ridicola"
Stato di emergenza a New York ma c'è chi non si preoccupa: fuma il narghilè sul materassino
Stato di emergenza a New York ma c'è chi non si preoccupa: fuma il narghilè sul materassino
1.487 di Viral News
Tempesta Ida su New York: “Madre natura è davvero arrabbiata”. Tra le vittime un bimbo di 2 anni
Tempesta Ida su New York: “Madre natura è davvero arrabbiata”. Tra le vittime un bimbo di 2 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni