17 CONDIVISIONI

Guidava a tutta velocità e senza patente: 5.100 euro di multa a un automobilista di Bressanone

Agli agenti della polizia stradale l’uomo ha detto che doveva portare urgentemente il figlio in ospedale: si trattava però solo di una scusa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Davide Falcioni
17 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ha superato i limiti di velocità e come se non bastasse guidava anche senza patente. Per questo un automobilista dovrà pagare 5.100 euro di multa. Non ha retto la scusa che doveva portare il figlio urgentemente in ospedale. Il bimbo, che in realtà godeva di una salute di ferro, non si è accorto di nulla e ha continuato a dormire come se niente fosse.

I fatti sono avvenuti la scorsa notte, quando una pattuglia della polizia stradale di Bressanone ha fermato, nei pressi del casello autostradale di Chiusa, una macchina che stava procedendo a velocità sostenuta. Il conducente, un cittadino italiano, a bordo dell'auto insieme alla propria famiglia, ha dichiarato di essere uscito di casa di fretta per recarsi in ospedale, poiché suo figlio piccolo stava male.

Quando i poliziotti gli hanno chiesto perché non avesse deciso di chiamare un'ambulanza, l'automobilista ha cambiato versione, sostenendo di essere già stato all'ospedale a Bolzano e di non poter esibire la patente in quanto dimenticata a casa, invitando poi i poliziotti a seguirlo fino al suo domicilio per effettuare i dovuti controlli.

Dopo aver fatto mettere alla guida la moglie, gli agenti hanno seguito l'uomo fino alla sua abitazione, dove lo stesso, dopo il tentativo di far credere ai pattuglianti di non trovare più il documento, ha ammesso di non avere mai conseguito la patente di guida e che l'autovettura era della ditta per cui lavorava da alcuni anni. A questo punto, è scattata la contravvenzione da 5.100 euro per guida senza patente e il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi. La stradale ha sanzionato anche il titolare della ditta per incauto affidamento del mezzo.

17 CONDIVISIONI
Multata perché non si ferma sulle strisce: "Guardavo contachilometri per rispettare i 30 km/h"
Multata perché non si ferma sulle strisce: "Guardavo contachilometri per rispettare i 30 km/h"
Truffe via sms, rubati 241mila euro a un anziano: perquisizioni in tutta Italia
Truffe via sms, rubati 241mila euro a un anziano: perquisizioni in tutta Italia
Nel ristorante 200 kg di carne scaduta e non tracciata: maxi multa dei Nas da 3500 euro
Nel ristorante 200 kg di carne scaduta e non tracciata: maxi multa dei Nas da 3500 euro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views