918 CONDIVISIONI
3 Luglio 2021
21:44

Giocavano sul tetto di una vecchia ghiacciaia, così sono morti due bambini a Sant’Anna d’Alfaedo

Due bambini morti e due feriti: è il drammatico bilancio dell’incidente avvenuto oggi a Sant’Anna d’Alfaedo, nel Veronese, durante una gita con le famiglie. I piccoli sono stati travolti dai mattoni e dalle lastre di pietra della volta di un’antica ghiacciaia in disuso sulla quale stavano giocando.
A cura di Susanna Picone
918 CONDIVISIONI

Due bambini morti e due feriti, fortunatamente non in pericolo di vita. Una giornata di svago in montagna si è trasformata in tragedia a Sant'Anna d'Alfaedo, nel Veronese, dove oggi due bambini di 7 anni hanno perso la vita e altri due di 6 e 7 anni sono rimasti feriti. Il dramma si è consumato durante una gita in famiglia. Secondo quanto ricostruito finora, i quattro bambini sono stati travolti da mattoni e lastre di pietra della volta di un'antica ghiacciaia in disuso sulla quale stavano giocando. Le famiglie stavano consumando il pasto a Malga Preta dopo una lunga escursione sui monti Lessini. Mentre gli adulti erano impegnati a preparare il pic-nic, il gruppetto di quattro bimbi si sarebbe allontanato, arrampicandosi sul tetto dell'antica ghiacciaia.

Cosa è successo ai quattro bambini

La ghiacciaia è una particolare buca scavata nel terreno, una sorta di frigorifero naturale che un tempo veniva riempita in inverno di neve e utilizzata in estate per mantenere i cibi al fresco. Si trova sotto il terreno e solitamente è ricoperta di sassi, lastre di pietra o mattoni. A quanto ricostruito, i bambini si sono arrampicati sul tetto senza rendersi conto che la volta del manufatto era instabile. E improvvisamente il tetto ha ceduto facendo precipitare i piccoli da un'altezza di tre metri. Sopra di loro si è creato un muro di pietre che li ha dilaniati. Il drammatico incidente è avvenuto a circa 1.500 metri di quota, in un’area naturalistica dominata dal profilo del Corno d'Aquilio, in passato importante nodo di traffici illegali del contrabbando e, più recentemente, punto di osservazione trincerato durante il primo conflitto mondiale. Dopo l'allarme dato dai familiari sono scattati i soccorsi, particolarmente complicati a causa dell’isolamento di questa parte della Lessinia, al confine tra le province di Trento e Verona.

Inizialmente il Soccorso Alpino, intervenuto insieme ai Vigili del fuoco e ai Carabinieri, aveva capito che i bambini fossero precipitati in un burrone. Arrivati sul posto, i soccorritori hanno capito cos'era accaduto e tentato le manovre di rianimazione ma i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso di due due piccoli. I due bambini feriti, di 6 e 7 anni, sono stati soccorsi e sono stati trasportati all’ospedale Borgo Trento in condizioni giudicate non preoccupanti. Uno ha riportato dei graffi, mentre una bambina ha un probabile trauma al polso.

Lutto cittadino il giorno dei funerali dei bambini

"È una tragedia, ci stringiamo attorno alle famiglie", così Raffaello Campostrino, sindaco di Sant’Anna d’Alfaedo. Cordoglio anche da parte del sindaco di Verona, Federico Sboarina: "Una immensa tragedia e famiglie distrutte. La tremenda fatalità che ha tolto la vita ai due bambini è difficile da accettare. Al Corno d'Aquilio in un normale pomeriggio estivo, si è consumato il dolore più grande che si possa immaginare, la perdita di un figlio. Ai genitori va tutta la mia vicinanza, il cordoglio dell'intera città e la disponibilità per ogni necessità. Nel giorno delle esequie verrà indetto il lutto cittadino per testimoniare la partecipazione di tutta la nostra comunità".

918 CONDIVISIONI
Un'auto sbanda e travolge altre due vetture: morti a distanza di poche ore due coniugi nel Barese
Un'auto sbanda e travolge altre due vetture: morti a distanza di poche ore due coniugi nel Barese
Catanzaro, frontale tra due utilitarie: morti sul colpo due vigilanti, erano al lavoro
Catanzaro, frontale tra due utilitarie: morti sul colpo due vigilanti, erano al lavoro
Tromba d'aria a Pantelleria, 2 morti e 9 feriti: case sventrate e auto sul tetto
Tromba d'aria a Pantelleria, 2 morti e 9 feriti: case sventrate e auto sul tetto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni