7 Novembre 2022
14:52

Firenze, violenta studentessa 20enne in strada mentre torna a casa: arrestato per stupro

L’aggressione lo scorso 20 luglio. La vittima è una ragazza portoghese di 20 anni. I carabinieri hanno arrestato un 31enne già noto alle forze dell’ordine.
A cura di Biagio Chiariello

C'è una svolta nelle indagini per la violenza sessuale subita nel mese di luglio a Firenze da una studentessa portoghese di 20 anni. I carabinieri locali hanno arrestato un bengalese di 31 anni per violenza sessuale. Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, la giovane aveva trascorso la serata tra il 19 e il 20 luglio insieme ad un gruppo di amici in un wine bar di via Verdi, quando si sarebbe accorta di essere insistentemente osservata da un uomo.

Attenzioni tanto fastidiose da indurre il gruppo a proseguire la serata in un altro locale, permanendovi fino alle 03.30 circa, momento in cui avrebbe deciso di congedarsi dagli amici per ritornare al proprio hotel in Piazza Piave.  Durante il tragitto a piedi da sola, la studentessa si è accorta della presenza di un uomo i  via dei Malcontenti, in quel momento pressoché deserta: era la stessa persona che l'aveva infastidita osservandola, e che ora la stava seguendo a breve distanza, chiamandola e cercando di avvicinarla, nonostante la sua indifferenza.

Dopo averla raggiunta, l’indagato l’avrebbe afferrata per il braccio con irruenza, cercando di spogliarla, palpeggiandole il seno e le parti intime, baciandola nonostante le urla e costringendola a subire atti sessuali contro la sua volontà, sino alla fuga per le urla di disperazione della 20enne che avevano attirato il vicinato.

Le indagini, serratamente condotte in soli 6 giorni, dal 20 al 25 luglio scorsi, hanno portato all'arresto del 31enne bengalese, peraltro già noto alle forze dell'ordine, ora trasferito al carcere di Sollicciano.

Il procedimento penale nei suoi confronti è tuttora pendente in fase di indagini e l’effettiva responsabilità sarà vagliata nel corso del successivo processo

Trascina donna in un cantiere e la violenta: arrestato a Firenze giovane di 25 anni
Trascina donna in un cantiere e la violenta: arrestato a Firenze giovane di 25 anni
Violentata in discoteca a Genova, la 20enne denuncia:
Violentata in discoteca a Genova, la 20enne denuncia: "Forse hanno usato droga dello stupro"
Imprenditore gambizzato mentre torna a casa nel centro di Vibo Valentia: “Vile atto intimidatorio”
Imprenditore gambizzato mentre torna a casa nel centro di Vibo Valentia: “Vile atto intimidatorio”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni