142 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Ex carabiniere si barrica in casa con la moglie, paura a Pavullo: si consegna dopo ore

Un carabiniere in pensione si è barricato in casa a Pavullo (Modena) insieme alla moglie e sii è poi consegnato al termine di una lunga mediazione. L’uomo si era reso protagonista di un gesto simile già nel 2022.
A cura di Ida Artiaco
142 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Paura a Pavullo, nel Modenese, dove un carabiniere in pensione si è barricato in casa insieme alla moglie. Sul posto, in via Sardegna, i colleghi dell'Arma e la polizia. C'è stata una mediazione. che si è conclusa con successo: l'ex carabiniere è stato convinto a consegnarsi grazie anche alla collaborazione dell'avvocato Cosimo Zaccaria.

L'uomo, in pensione dal 2011, è uscito di casa e si è consegnato alle autorità. Non sono chiari i motivi del gesto, ma pare che l'ex militare soffrisse ultimamente di depressione.

Le forze dell'ordine hanno provveduto a chiudere al transito la strada, dove si trova l'appartamento della coppia. La moglie del 70enne è conosciuta a Pavullo perché con la sorella gestiva un noto negozio di parrucchiere.

Da quanto emerge dalle prime informazioni, non è la prima volta che l'uomo, 70 anni, si rende protagonista di un gesto simile: già il 26 dicembre 2022 si era barricato in casa poi si arrese dopo una lunga trattativa, sempre grazie all'intervento dell'avvocato Zaccaria.

L’anziano all'epoca, armato ed in un momento di forte depressione, minacciava di togliersi la vita insieme alla moglie, che aveva 81 anni. In seguito a quell'episodio, che durò oltre 10 ore, fu anche accolto in una struttura e la revoca del porto d'armi. Oggi aveva con sé, secondo quanto si apprende, una pistola detenuta illegalmente.

142 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views