Ha usufruito del servizio, ma non lo ha pagato. Per questo motivo una prostituta avrebbe preso a morsi il suo cliente. La notizia è riportata dai media toscani, secondo i quali un uomo di 77 anni di Empoli (provincia di Firenze) avrebbe avuto una prestazione sessuale con la donna a bordo della propria auto in una zona industriale della città, nei pressi della Fipili, la notte scorsa. Non essendo stata pagata per l'attività, lei lo avrebbe aggredito.

L'anziano, poi soccorso dal 118, avrebbe riportato una ferita alla testa e altre ecchimosi provocate da alcuni morsi ricevuti dalla prostituta. L'uomo  è stato quindi accompagnato in ambulanza al pronto soccorso di Empoli per accertamenti ma le sue condizioni non sono gravi. Della vicenda si sta occupando la Polstrada, di pattuglia lungo la superstrada Firenze-Pisa-Livorno, nei pressi del luogo dove sarebbero avvenuti i fatti.