657 CONDIVISIONI
29 Maggio 2013
11:06

E’ morta Franca Rame

E’ morta a Milano Franca Rame, moglie di Dario Fo e grandissima rappresentante della commedia dell’arte. Fu rapita nel 1973 da esponenti di estrema destra, subendo violenze fisiche e sessuali, un’esperienza tragica che l’attrice raccontò nello struggente monologo “Lo stupro”, nel 1981.
657 CONDIVISIONI

E' morta Franca Rame all'età di 84 anni, legata a Dario Fo artisticamente e sentimentalmente da oltre sessant'anni. La notizia scuote l'Italia che piange una delle donne più importanti della sua storia culturale. Legata al teatro dei burattini e delle marionette, era figlia di Domenico Rame, attore da generazioni, e di Emilia Baldini, insegnante poi attrice. Debuttò nel mondo del teatro con la sua compagnia familiare, poi entrò nella rivista, scritturata da Tino Scotti per Ghe Pensi mi. Poi l'incontro, fulminante, con l'amore di una vita e la sua ispirazione Dario Fo, dal quale hanno avuto un figlio, Jacopo nel 1955, dopo il matrimonio avvenuto nella basilica di Sant'Ambrogio il 24 giugno del 1954.

La Compagnia Dario Fo-Franca Rame della quale il primo è regista e drammaturgo, la Rame ricopriva il ruolo di prima attrice ed amministratice di compagnia. Insieme fondarono il collettivo Nuova Scena, uscendo dal circuito dell'ETI, successivamente fondarono La Comune per divergenze politiche. Furono gli anni degli spettacoli nei luoghi sociali, le case del popolo, le scuole occupate e le fabbriche, luoghi che contraddistingueranno la vita e il lavoro della coppia, fino alle recenti battaglie tra Movimento Cinque Stelle e collettivo Macao. Simbolo del movimento femminista, nel marzo del 1973 fu rapita da esponenti dell'estrma destra subendo violenze fisiche e sessuali. Fu uno dei momenti più tragici ed importanti della sua vita, culminati in uno dei monologhi più belli mai prodotti nella storia del teatro italiano, Lo stupro del 1981. Candidata nelle elezioni politiche del 2006 tra le file dell'Italia dei Valori, fu eletta senatrice in Piemonte e nello stesso anno fu proposta anche come Presidente della Repubblica, ricevendo 24 voti. Nel 2008 lasciò il Senato, non condividendo gli orientamenti governativi.

Il suo ultimo scritto risale al 2009, una sua autobiografia a quattro mani con Dario Fo, Una vita all'improvviso, mentre i suoi ultimi spettacoli risalgono alla tournée, sempre con Dario Fo, tra il dicembre 2011 e il marzo 2012, riportando una nuova edizione del Mistero Buffo. Poi il 19 aprile 2012 fu colpita da un ictus e ricoverata d'urgenza al policlinico di Milano, da allora la sua salute è sempre stata in condizioni precarie e le sue apparizioni pubbliche ridotte all'osso. L'Italia piange una delle sue personalità più care. 
 

657 CONDIVISIONI
Il maltempo devasta la Francia: una donna morta trascinata dal fango, 15 feriti e danni ingenti
Il maltempo devasta la Francia: una donna morta trascinata dal fango, 15 feriti e danni ingenti
Neonata trovata morta a Burgos, l’ipotesi: la madre potrebbe essere stata picchiata
Neonata trovata morta a Burgos, l’ipotesi: la madre potrebbe essere stata picchiata
È morta Patrizia Cavalli, la poetessa è scomparsa a 75 anni
È morta Patrizia Cavalli, la poetessa è scomparsa a 75 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni