Improvvisa quanto assurda tragedia nelle scorse ore sulle coste centro occidentali della Sardegna. Un uomo ha perso la vita dopo essere accidentalmente precipitato nel vuoto da una scogliera dove stava scattando alcune foto al panorama. Il dramma si è consumato nella tarda mattinata di oggi, venerdì 6 settembre, in località S'Archittu, nel territorio del comune di Cuglieri, in provincia di Oristano. Erano circa le 12 quando la giovane vittima che si aggirava in zona, forse in cerca di uno scatto originale del paesaggio, probabilmente è scivolato mentre faceva una foto al bellissimo scoglio a forma di arco, meta di tanti turisti sull'Isola. L'uomo è caduto rovinosamente in mare da dove purtroppo però non è più riuscito a riemergere.

Quando è scattato l'allarme, sul posto sono accorse subito alcune squadre di vigili del fuoco e una motovedetta della Guardia costiera. Per l'uomo caduto però non c'è stato nulla da fare. A causa delle cattive condizioni meteo, caratterizzate da forte vento e mare agitato, purtroppo nemmeno il recupero del cadavere della vittima, rimasto incastrato tra gli scogli, è stato facile. Le operazioni dei soccorritori sono state ostacolate e ci sono volute ore prima che i pompieri riuscissero a portare a riva il corpo senza vita. In queste ore sono in corso gli accertamenti delle forze di polizia per identificare la vittima. Al momento non si esclude che l'uomo possa essere caduto proprio a causa del forte vento che imperversava in zona e che potrebbe avergli fatto perdere l'equilibrio mentre era sul ciglio del costone roccioso.