0 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Disperso da ieri sera, 73enne ritrovato stamattina in ipotermia: forse aggredito da un lupo

Un uomo di 73 anni risultava disperso da ieri, domenica 18 febbraio, ed è stato ritrovato nella mattinata di oggi con ferite da morsi al collo e all’addome. L’anziano, trasportato in ospedale, sarebbe stato aggredito da un lupo, uno sciacallo o un cane.
A cura di Gabriella Mazzeo
0 CONDIVISIONI
Immagine

Un uomo di 73 anni risultava disperso da ieri sera, domenica 18 febbraio, ed è stato ritrovato nella mattinata di oggi, lunedì 19, in ipotermia. L'anziano di Velturno è stato trovato in un prato vicino a Bressanone con ferite verosimilmente provocato da un lupo. Secondo quanto riporta Il Gazzettino, l'uomo sarebbe stato soccorso con profonde ferite da morso al collo, all'addome e alle braccia. Stando a quanto rilevato da chi indaga, l'anziano sarebbe stato aggredito da un lupo, da uno sciacallo o da un cane.

La conferma potrà essere fornita solo da un esame approfondito delle ferite e delle tracce di Dna lasciate dall'animale. Le operazioni di ricerca erano iniziate nella serata di ieri ed erano state riprese questa mattina all'alba. Alle 7.20, l'uomo è stato ritrovato a Pinzago, disteso sul prato privo di sensi. Di lui si sono occupati il medico convocato d'urgenza, la Croce bianca, il soccorso alpino e una squadra di ricerca recatasi immediatamente sul posto. Il 73enne è stato rianimato sul posto e poi trasportato presso il nosocomio di Bolzano con l'elisoccorso Aiut Alpin.

Ulteriori informazioni su quanto accaduto saranno fornite al più presto dall'anziano, che per il momento resta nelle mani dei medici che lo hanno preso in custodia. Il suo racconto potrà aggiungere ulteriori dettagli alla ricostruzione parziale effettuata finora dagli inquirenti e dalle squadre di soccorritori che lo hanno trovato nella prima mattinata di oggi.

Per il momento, chi sta cercando di ricostruire l'accaduto punta a individuare la specie dell'animale che ha aggredito il 73enne tramite accertamenti sui morsi trovati sul corpo della vittima. Dopo aver trasportato l'anziano in ospedale, i soccorritori hanno avvertito i familiari del 73enne, comunicando loro le sue condizioni di salute e il trasferimento in elisoccorso.

0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views