Danielle Jones
in foto: Danielle Jones

Sta scuotendo l'Inghilterra la storia della giovanissima Danielle Jones, la ragazza morta dopo aver dato alla luce il figlio Danny. Una mamma poco più che adolescente la cui è storia è stata raccontata sui social dal fidanzatino e padre del neonato, Ozzy: "Ho avuto un bambino, quello che avrebbe voluto Dani e che purtroppo non incontrerà mai", le parole del giovane papà.

La famiglia di Danielle non era a conoscenza della gravidanza

Intanto la polizia ha deciso di indagare sulla vicenda per capire cosa sia accaduto alla giovane mamma morta dopo aver dato alla luce il piccolo Danny che si trova tutt'ora ricoverato in ospedale a causa di alcuni problemi riscontrati dopo il parto: "Sto combattendo per te, piccolo uomo, sii forte anche per me, non lasciarmi adesso", scrive in un altro post Ozzy. Secondo quanto riportato dal Sun sembra che la 18enne Danielle avrebbe portato avanti la gravidanza senza dirlo a nessuno: non è chiaro a questo punto se lei ne fosse a sua volta a conoscenza.

L'appello del compagno: Aiutatemi a pagare il funerale di Danielle

L'allarme è scattato nel pomeriggio di domenica quando è stato chiesto l'intervento dei paramedici a casa di Danielle: la 18enne, che avrebbe compiuto 19 anni a marzo, è morta poco dopo il suo arrivo in ospedale mentre il bambino è sopravvissuto. Intanto Ozzy ha fatto sapere di aver organizzato una raccolta su GoFundMe per sostenere i costi necessari a proteggere il bambino e pagare le spese del funerale di Danielle: "Ti ho amato più di ogni altra cosa al mondo. Mi prenderò cura del nostro piccolo". Ozzy ha ringraziato tutti gli amici che in questo momento difficile lo stanno supportando.